28 Settembre 2021 Segnala una notizia
Ladra recidiva tenta nuovo furto: pizzicata con il bottino in borsa

Ladra recidiva tenta nuovo furto: pizzicata con il bottino in borsa

12 Luglio 2017

Ha la passione per l’abbigliamento all’ultimo grido, ed è sempre per la T-shirt appena uscita in vetrina che è finita nei pasticci una ventinovenne di Cornaredo, arrestata per furto dalla Polizia di Stato di Monza all’interno del negozio di abbigliamento Zara, in centro Monza.

Ieri pomeriggio, intorno alle 14.15 circa, una volante della Polizia è intervenuta all’interno del negozio in seguito alla segnalazione al 112 di una persona fermata dal personale della sicurezza dell’esercizio commerciale, in quanto aveva oltrepassato le barriere di sicurezza con degli indumenti non pagati.

I dipendenti del negozio hanno raccontato quanto accaduto, ovvero che la donna era stata notata dagli addetti alla sicurezza che l’avevano riconosciuta come responsabile di altri furti nel negozio.

La giovane si sarebbe mossa con aria sospetta nel reparto maschile del negozio e, a quel punto, l’addetto alla sicurezza, mediante sistema di videosorveglianza presente nell’esercizio commerciale, ha osservato in diretta la donna spezzare con violenza le placche antitaccheggio da alcuni capi d’abbigliamento e nasconderli in un sacchetto, occultando le placche antitaccheggio nelle tasche degli indumenti esposti nel negozio.

Quando si è diretta verso l’uscita gli allarmi sono comunque entrati in funzione per placche antifurto adesive apposte internamente agli abiti e l’addetto alla sicurezza è intervenuto.

Quando i poliziotti sono arrivati hanno immediatamente riconosciuto la donna, pregiudicata per reati contro il patrimonio con numerose denunce in stato di libertà per reati inerenti il patrimonio, molti dei quali molto recenti e commessi nell’ultimo anno.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi