Carabinieri in borghese, fermano due spacciatori minorenni

Carabinieri in borghese, fermano due spacciatori minorenni

Nei guai due minorenni per colpa della droga. Durante il controllo contro lo spaccio, i carabinieri hanno pedinato due minorenni sospettati di spacciare.

Alle 17 l’entrata in azione dei militari che nel Parco “sottocasa” fermavano due giovani. Il primo di 17 anni italiano di Busnago e il secondo di 16 anni di origini rumene residente a Lomagna (Lc). Entrambi risultavano incensurati.
Il fermo avveniva dopo un’azione di osservazione e pedinamento ad opera di carabinieri in abiti civili. Subito scattava la perquisizione non solo personale, ma anche domiciliare che portava al rinvenimento di droga e soldi.

In particolare il 17enne era in possesso di 16 grammi di sostanza stupefacente (“hashish”), suddivisi in dosi pronte per essere cedute, 15 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” e di ben 110 euro in contanti, ritenuti il provento dell’attività di spaccio. Il ragazzo veniva per questo arrestato e detenuto presso il Beccaria di Milano.

Il 16enne, sottoposto anch’egli a perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato in possesso di 4 grammi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, suddivisi in dosi pronte per la cessione.

Durante le operazioni venivano sottoposti a controllo nel citato parco altri 7 minorenni residenti nel vimercatese; due di loro segnalati alla competente prefettura per detenzione di hashish e marijuana per consumo personale.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.

Su Redazione

La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi.
Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .