04 Agosto 2021 Segnala una notizia
Piscina di Vimercate: rischio chiusura, preiscrizioni bloccate

Piscina di Vimercate: rischio chiusura, preiscrizioni bloccate

8 Giugno 2017

La situazione della piscina di Vimercate fa nuovamente preoccupare. Dopo il pericolo della chiusura scongiurato a febbraio, infatti, la scorsa settimana il sindaco Francesco Sartini ha annunciato il fermo delle preiscrizioni ai corsi di nuoto per la stagione 2017/2018. La notizia ha di fatto creato allarmismo fra i cittadini che nuovamente tornano a chiedersi “Cosa resterà della piscina comunale di Vimercate?”.

Sulla scia di questa domanda, all’inizio della settimana è stata creata un’omonima pagina Facebook che in pochi giorni ha raccolto più di 500 iscritti, a testimonianza di quanto la questione del centro natatorio di via Degli Atleti stia a cuore a molti.

Ad amministrare la pagina, un gruppo di persone che usufruiscono abitualmente della struttura, attive nella società civile e sportiva della città, che non hanno nulla a che fare con il gestore In Sport srl e che hanno chiesto di mantenere l’anonimato. “Il nostro intento non è né politico né polemico – ha commentato uno dei rappresentanti – Quello che vogliamo è semplicemente raccogliere informazioni, darle a chi le chiede, averne a nostra volta e incalzare l’Amministrazione affinché ci comunichi al più presto quello che succederà e quale strategia si sta mettendo in campo: la piscina è considerata pericolosa? Se si perché è aperta? E se non è pericolosa perché nessuno ci dice cosa si intende fare?”.

La risposta di Palazzo Trotti non si fa attendere. “A febbraio, in seguito al parere positivo in merito all’agibilità, la Commissione Vigilanza ha raccomandato di procedere alla verifica della corrispondenza tra lo stato di fatto dell’impianto e quanto contenuto nel parere di agibilità del 1998 – ha spiegato il primo cittadino – Di fatto, la struttura è stata dichiarata agibile, ma ci sono delle criticità che devono essere approfondite. Gli adempimenti burocratici si sono rivelati più lunghi del previsto, ma contiamo di sciogliere la riserva entro il mese di giugno. Siamo consapevoli che l’attesa sta arrecando disagio ai cittadini e di questo ci scusiamo, ma poiché la priorità resta la sicurezza, momentaneamente non posso autorizzare il gestore ad avviare le preiscrizioni, almeno fino a quando non avrò l’assoluta certezza che si sta operando nella giusta direzione”. Sartini non vuole correre il rischio che si verifichino episodi simili a quello del 2014, quando un corpo illuminante si staccò dal soffitto andando a cadere sul piano vasca. “In quella occasione non si fece male nessuno, ma cosa accadrebbe se si verificasse qualcosa di simile in presenza di persone?”.

Dall’altro lato i cittadini continuano a chiedere risposte: “Il nostro timore è quello che si verifichi quanto accaduto negli anni Novanta – dicono i rappresentanti della pagina Facebook sopra citata – quando la piscina rimase chiusa per anni. Siamo consci dei limiti della struttura e proprio per questo vogliamo conoscere le intenzioni dell’Amministrazione. Riteniamo che la piscina di Vimercate dia ai cittadini un servizio che non è solo sportivo ma è anche sociale, per questo la situazione ci sta tanto a cuore”.

Mentre dagli uffici comunali si chiede ai cittadini di avere ancora un po’ di pazienza, Sartini allo stesso tempo ci tiene a rassicurare l’utenza: “Se la verifica che stiamo aspettando avrà esito positivo – spiega – l’Amministrazione ha tutta l’intenzione di investire su questo impianto, per rafforzarne offerta, capacità e attrattività. Al momento, però, non posso ancora sbilanciarmi: non appena potremo, daremo tempestiva comunicazione all’utenza”.

Articolo di Eleonora D’Errico

Cliccando sul seguente link e mettendo il “MI PIACE” sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte le nostre NEWS, Pagina Facebook Ufficiale di MBNews 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi