27 Luglio 2021 Segnala una notizia
Monza, mucchi di sassi vicino alla stazione: "Spostateli!"

Monza, mucchi di sassi vicino alla stazione: “Spostateli!”

9 Giugno 2017

Decine di sassi accumulati ai bordi del piazzale della stazione e dentro la fontana. Un lettore ci ha segnalato con alcune foto una situazione allarmante: i sassi che formano il selciato della piazza antistante lo scalo ferroviario sono accatastati ai bordi dei giardinetti e dentro la fontana. Il nostro lettore ci ha detto di aver segnalato più volte alle forze dell’ordine la questione, ma dopo giorni nulla è cambiato. E così ci ha scritto per mettere in evidenza il pericolo.

Il piazzale infatti è oramai ridotto a un vero e proprio gruviera: cattiva manutenzione, buchi e avvallamenti rendono molto pericoloso il passaggio dei pendolari. L’accatastamento dei sassi molto probabilmente aiuta ad evitare che vengano persi.

Attenzione, però, la zona della stazione è sovente teatro di intemperanze e risse: quei sassi potrebbero diventare un’arma micidiale nelle mani di qualche male intenzionato.

Cliccando sul seguente link e mettendo il “MI PIACE” sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte le nostre NEWS, Pagina Facebook Ufficiale di MBNews 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi