22 maggio 2018 Segnala una notizia
Giussano, sabato in Villa Sartirana si balla con la "Silent Disco"

Giussano, sabato in Villa Sartirana si balla con la “Silent Disco”

16 giugno 2017

Sabato 17 giugno Villa Sartirana si trasformerà in una grande discoteca a cielo aperto. Si potrà ballare “in silenzio”, dalle ore 21.30 alle ore 2.00, attraverso un sistema di cuffie wireless messe a disposizione dall’organizzazione.

Si potrà scegliere fra tre canali cioè tre differenti generi musicali. L’ingresso è gratuito, con cauzione di € 10,00 che verrà restituita assieme alla carta di identità al momento della riconsegna delle cuffie.

L’evento “Silent Disco” è organizzato dall’Assessorato alla Cultura. In caso di maltempo l’evento sarà rimandato a data da destinarsi.

Locandina Silent Disco

 

Cliccando sul seguente link e mettendo il “MI PIACE” sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte le nostre NEWS, Pagina Facebook Ufficiale di MBNews 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Finanza maxi operazione: in carcere l’imprenditore Malaspina e l’ex magistrato Perillo

Scoperte dalla GDF fatture per operazioni inesistenti per un ammontare di circa 95 milioni di euro, con distrazioni patrimoniali per un valore di 234 milioni di euro.

Guardia di Finanza, tangenti e riciclaggio: 21 arrestati (anche un noto imprenditore)

Arrestato Giuseppe Malaspina accusato di aver emesso fatture per operazioni inesistenti per un ammontare di circa 95 milioni di euro.

Monza, 15enne accoltellata all’addome al Parco: non è in pericolo di vita

La vicenda si è consumata nel pomeriggio di domenica 20 maggio. Alcuni passanti hanno soccorso l'adolescente dando l'allarme. Indagini in corso

Monza, fermato il topo d’auto di via Mosè Bianchi

Inoltre il topo d'auto è stato denunciato per ricettazione, essendo stato trovato in possesso di una bici della Società  "Bike Sharing OFO" di Milano.

“Sistema Malaspina”, pronto a distruggere le prove con una ruspa

Un meccanismo intricato, fatto di fatture per operazioni inesistenti, scritture private, verbali, documentazioni e perizie, tutto finto e quasi fatto sparire