12 Maggio 2021 Segnala una notizia
A Meda primeggia il Centrodestra. Santambrogio è il nuovo sindaco [Video]

A Meda primeggia il Centrodestra. Santambrogio è il nuovo sindaco [Video]

26 Giugno 2017

Vince con 4.617 Luca Santambrogio (58%). E’ lui il nuovo primo cittadino di Meda, leader del centro destra. Una  vittoria annunciata già dai primi seggi scrutinati che davano la Lega in vantaggio di oltre seicento punti sul PD (3.671 voti), lasciando senza parole l’ex sindaco Gianni Caimi che ha abbandonato la sede ufficiale del partito intorno alla mezzanotte.

Questa volta la vittoria è netta: i medesi hanno scelto di far cambiare aria alle sale comunali. E, in questo ultimo lunedì di giugno, in Piazza Municipio, arriva la nuova giunta guidata da Luca Santambrogio: Alessia Villa, vice sindaco, Fabio Mariani, assessore alla cultura, Andrea Donadello, assessore allo sport, Francesca Mascheroni, assessore al bilancio e Andrea Bonacina, assessore all’urbanistica e ai lavori pubblici.  

Da sinistra: Fabio Mariani, Francesca Macheroni, Luca Santambrogio, Alessia Villa, Andrea Bonacina e Donadello Andrea

 In foto da sinistra: Fabio Mariani, Francesca Mascheroni, Luca Santambrogio, Alessia Villa, Andrea Bonacina e Donadello Andrea

Meda, dunque, cambia rotta. Nonostante le ultime polemiche che hanno colpito su più punti la Lega Nord, il centro destra si porta a casa la poltrona e manda casa Gianni Caimi che esce dalla scena politica senza lasciare alcuna dichiarazione.

Si dice invece molto soddisfatto Luca Santambrogio che, subito dopo l’annuncio ufficiale della vittoria, ci ha rilasciato un commento a caldo: “Essere sindaco è un sogno che si realizza, soprattutto con un percorso fatto con tanta moderazione  subendo attacchi e mai rispondendo – ci dice il neo sindaco – cosa farò domani mattina? Ci si metterà subito al lavoro per questa città stupenda.”

E, a telecamera spenta aggiunge: “rifacciamo anche il sito del comune dato che non si capisce niente”, riferendosi ai mancati aggiornamenti delle percentuali di vittoria.

Da via Solferino, sede ufficiale del Carroccio, è poi partito il corteo verso il Comune dove è stata ufficializzata la nuova giunta che da oggi governerà Meda.

E nei primi cento giorni da Sindaco, cosa si devono aspettare i medesi? Secondo il programma presentato da Luca Santambrogio ci sarà “riduzione delle tasse arrivate al massimo storico con la giunta Caimi e un aumento del decoro urbano. Valuteremo poi i progetti già decisi dalla precedente amministrazione e l’avanzamento di quelli che riterremo importanti per lo sviluppo di Meda.”

santambrogio-festeggiamenti

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Melissa Ceccon
Laureata in Lingue e Letterature Straniere alla Cattolica di Milano. Mamma e moglie. Scrivo sempre e da sempre: nel 2008, il mio primo articolo di cronaca locale. Da allora, non ho più smesso. Sul web racconto anche di libri e di mamme. Nella mia borsa non mancano mai: un romanzo, una penna, un blocco per gli appunti e lo smartphone per catturare immagini e video delle notizie più interessanti.


Articoli più letti di oggi