02 Agosto 2021 Segnala una notizia
CGIL fa rivivere il Polo tecnologico. "Il lavoro riparta da qui"

CGIL fa rivivere il Polo tecnologico. “Il lavoro riparta da qui”

9 Maggio 2017

Il Polo Tecnologico di Vimercate prende vita. Dall’11 al 13 maggio in programma una ricca offerta di eventi organizzati dalla CGIL di Monza e Brianza. Tre serate in favore dei diritti dei lavoratori che culmineranno nel concerto di jazz di sabato 13, dal titolo “In Cerca di Voce”. Protagonisti  Gianluigi Trovesi e Gianni Coscia .Cinema, musica, fotografia, e mostre allestite per l’occasione. Per un fine settimana in cui oltre al divertimento e alla festa si avrà modo di promuovere una delle ultime battaglie della CGIL, ovvero la “Carta dei diritti del lavoro” .

“Inizialmente questa tre giorni era stata pensata per promuovere i due referendum promossi dal nostro sindacato– spiega Maurizio Laini, segretario generale CGIL MB- Il governo però, ha di fatto reso superflui i quesiti referendari da noi proposti, venendo incontro alle nostre esigenze per quel che concerne  l’abolizione dei voucher e del ripristino del concetto di responsabilità in solido riguardante gli appalti. Per questo motivo, quella che doveva essere un’iniziativa ideata per la promulgazione, si trasforma in un week end di festa per i risultati ottenuti da noi tutti. Senza dimenticarci però delle priorità segnate in agenda, come appunto la carta dei diritti del lavoro, di cui parleremo nel corso delle serate”.

 Un evento che non a caso si svolgerà all’interno del polo tecnologico di Vimercate, cuore pulsante dell’eccellenza tecnologica brianzola. Il Polo infatti, oltre ad aver ricoperto in passato il ruolo di sito produttivo di IBM, ha poi continuato a svolgere le sue funzione con Celestica prima e con Bames e Sem poi. Questo week end, grazie ad una mostra fotografica ideata ad hoc, si avrà la possibilità di ripercorrere la storia del Polo vimercatese, attraverso gli scatti esposti nei padiglioni. La CGIL, con la scelta della location,  vuole mandare un messaggio alle autorità competenti, perché  questo immenso spazio di lavoro, ormai dismesso,  venga rilanciato al più presto.

Mb CGIl polo Vimercate 2

I primi due appuntamenti sono stati organizzati dal gruppo giovani della CGIL. L’11 maggio, durante la serata di apertura, verrà proiettato il film documentario “Straniero io?” prodotto dall’associazione Liberi Svincoli. Una pellicola che racconta le storie dei migranti catapultati nella realtà provincia brianzola. Venerdì 12 invece, a partire dalle ore 22 andrà in scena  la serata musicale in compagnia di due rock band del territorio. Un momento di svago rivolto soprattutto ad un pubblico giovane e appassionato al genere.

Come anticipato, il momento cluou del week end sarà dedicato al concerto Jazz previsto per sabato 13. Due ospiti di caratura internazionale come Gianluigi Trovesi e Gianni Coscia animeranno “In cerca di Voce”. Una serata dedicata alla musica popolare, sindacale, politica e classica rivisitata in chiave jazzistica, con un repertorio che va dall’Unità d’Italia fino a alla Resistenza.

Matteo Villa, responsabile gruppo giovani della CGIL di Monza e coordinatore delle serate dell’11 e 12 maggio, ci racconta di come è nata l’idea di organizzare una tre giorni di questo tipo. “L’obiettivo– spiega Villa- E’ quello di realizzare una manifestazione che sia identitaria e che allo stesso tempo sappia raccontare la nostra storia attraverso diversi canali di comunicazione. Importante ricordare che anche i ragazzi dell’istituto d’Arte di Monza esporranno alcuni lavori inerenti al tema della legalità all’interno dei padiglioni.  Ci aspettiamo oltre 1000 partecipanti e invitiamo chiunque fosse interessato al concerto di sabato 13 a rivolgersi presso gli uffici della CGIL utilizzando i nostri contatti”.

L’ingresso al polo tecnologico di Via Kennedy sarà gratuito per tutta la durata del week end. Per il concerto del duo Trovesi- Coscia sarà necessario presentare all’ingresso un invito numerato, che può essere richiesto utilizzando il numero di telefono 039-2731212, oppure l’indirizzo mail: [email protected]

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Luca Giovannoni
Luca Giovannoni, ho 25 anni e sono nato e cresciuto a Monza. Mi sono laureato presso la facoltà di Linguaggi dei Media dell’Università Cattolica di Milano, e scrivere è stata da sempre una delle mie più grandi passioni. Su MBNews cerco di raccontare la cronaca cittadina e gli eventi culturali legati al territorio brianzolo con la curiosità tipica del ragazzo di provincia che prova ad affacciarsi al mondo dei grandi...Cerco di leggere e informarmi il più possibile e quando riesco mi concedo lunghe passeggiate nel parco della mia città. Sono uno di quelli che crede che un giorno, piaccia o non piaccia, l’informazione online soppianterà quella cartacea. Non spetta a me giudicare se questo capovolgimento di ruoli porterà a maggiori benefici o se avrà invece conseguenze negative, ma credo che ognuno di noi debba dare il proprio contributo!


Articoli più letti di oggi