21 maggio 2018 Segnala una notizia
The Reunion: moto cafe racer, scrambler, special e classiche all'Autodromo!

The Reunion: moto cafe racer, scrambler, special e classiche all’Autodromo!

18 maggio 2017

Sabato 20 e domenica 21 maggio gli appassionati di moto cafe racer, scrambler, special e classiche saranno tutti all’Autodromo Nazionale Monza per la terza edizione di The Reunion. L’evento è dedicato ai motociclisti che amano la velocità, l’emozione e l’estetica delle moto classiche. I centauri potranno mettersi alla prova in sfide di accelerazione, ammirare i nuovi modelli sul mercato o più semplicemente trascorrere una giornata all’insegna del particolare stile di vita delle due ruote.

La TAG Heuer Sprint Race, gara di accelerazione uno contro uno a eliminazione diretta sull’ottavo di miglio, sarà uno dei momenti clou di The Reunion. Si sfideranno tre categorie di moto: le Cafe racer, le Sprint Xtreme (con motori a benzina frazionati raffreddati a liquido a cilindrata illimitata) e le Mighty 50s (con motori a scoppio con cilindrata massima di 50cc). Inoltre per la prima volta, il campionato europeo di accelerazione per moto vintage Sultan of Sprint farà tappa a Monza con team provenienti da tutto il Continente e dal Giappone.

Arricchiranno il programma anche la prima tappa di un torneo triangolare di velocità che vedrà otto piloti italiani sfidare francesi e tedeschi, la seconda tappa del Campionato Nazionale Sprint Race FMI 2017La Domenica Sportyva, gara per Harley-Davidson Sportster, 883 e 1.200 a inviti per 16 piloti, con la collaborazione di Lowride. Per gli amanti dello sterrato, imperdibile la Outburn Dirt Race sull’ovale appositamente allestito nel circuito dove si sfideranno le moto enduro e lo Deus Swank Rally, campionato di fuoristrada per moto vintage e special tassellate.

Decine di Vespa e Lambretta faranno il loro ingresso in pista sabato dalle 12.45 per il raduno 70° Lambretta Anniversary World Rally organizzato dal Lambretta Club Lombardia. Per tutta la durata dell’evento, The Reunion sarà animato da una line up di food truck, a bordo anche alcuni celebrity chef con una proposta di street food gourmet preparati per l’occasione.

L’ingresso sabato e domenica è gratuito, parcheggi interni al circuito a pagamento (moto a 5 euro, auto a 10 euro). Per ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito www.monzanet.it oppure www.thereunion.it

Fonte: comunicato stampa Autodromo Nazionale Monza

Foto: Andrea Puggiotto

Cliccando sul seguente link e mettendo il “MI PIACE” sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte le nostre NEWS, Pagina Facebook Ufficiale di MBNews 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Finanza maxi operazione: in carcere l’imprenditore Malaspina e l’ex magistrato Perillo

Scoperte dalla GDF fatture per operazioni inesistenti per un ammontare di circa 95 milioni di euro, con distrazioni patrimoniali per un valore di 234 milioni di euro.

Guardia di Finanza, tangenti e riciclaggio: 21 arrestati (anche un noto imprenditore)

Arrestato Giuseppe Malaspina accusato di aver emesso fatture per operazioni inesistenti per un ammontare di circa 95 milioni di euro.

Monza, 15enne accoltellata all’addome al Parco: non è in pericolo di vita

La vicenda si è consumata nel pomeriggio di domenica 20 maggio. Alcuni passanti hanno soccorso l'adolescente dando l'allarme. Indagini in corso

Monza, fermato il topo d’auto di via Mosè Bianchi

Inoltre il topo d'auto è stato denunciato per ricettazione, essendo stato trovato in possesso di una bici della Società  "Bike Sharing OFO" di Milano.

“Sistema Malaspina”, pronto a distruggere le prove con una ruspa

Un meccanismo intricato, fatto di fatture per operazioni inesistenti, scritture private, verbali, documentazioni e perizie, tutto finto e quasi fatto sparire