20 Gennaio 2019 Segnala una notizia
“Notturno Casinò”, in dodici scatti di Carlo Pozzoni il volto inedito della casa da gioco

“Notturno Casinò”, in dodici scatti di Carlo Pozzoni il volto inedito della casa da gioco

3 Maggio 2017

Troppo pochi per riassumerli con i tempi della storia e troppi per dedicarvi una semplice cronaca. Di sicuro i dieci anni del Casinò Campione d’Italia sono un evento importante nell’ex clave che da sempre si identifica nella sua casa gioco. Monumentale e insieme pensato per fondersi con il paesaggio del lago e della montagna il casinò, pensato dall’archistar Mario Botta, è divenuto una figura iconica conosciuta ben oltre i confini nazionali.

Carlo-Pozzoni-mostra1Ci voleva l’occhio di un grande fotografo per saperne cogliere i lati inediti e sorprendenti, in quel non visto che confina con l’arte e la fantasia. Una sfida accettata e vinta da Carlo Pozzoni, che in dodici scatti è riuscito a cogliere il Casinò nel suo lato più onirico e insieme più umano. Immagini “rubate” di notte, “il momento giusto per andare a scoprire quegli aspetti della realtà che lo sguardo diurno relega per abitudine a sfondo e che ora, invece, si mostrano con sfrontata disinvoltura” come sottolinea il critico fotografico de La Repubblica, Roberto Mutti, che ha visto per primo il lavoro del fotoreporter lariano.

“Per un fotografo tutto questo è un bene perché, come scriveva Richard Chandler, “più si ragiona e meno si crea” e di fronte a un’architettura come questa un eccesso di razionalità indurrebbe a realizzare una pacifica riproduzione ben fatta mentre qui c’è ben altro materiale che la fantasia suggerisce – prosegue Mutti –  Un punto di osservazione così ardito esalta la prospettiva e lancia lo sguardo all’inseguimento dei tagli geometrici, delle improvvise apparizioni del colore, dei tanti triangoli, quadrati, rettangoli diversamente posizionati come in un gigantesco gioco ad incastro”.

Immagini tutte da vedere insomma, nella mostra al primo piano del Casinò Campione d’Italia che sarà inaugurata martedì 9 maggio alle ore 19 e si potrà visitare fino al 4 giugno.

*Publiredazionale

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Flash mob: a Monza baci contro l’omofobia. La Brianza verso il suo primo Pride

Una manifestazione spontanea, senza megafoni o musica ma con una partecipazione inaspettata.

Monza-Virtus Verona: 1 -0. Brillano subito i nuovi!

I brianzoli, con una rosa stravolta dal mercato, vincono grazie ad un gol di Palazzi al suo esordio in biancorosso

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Falò di Sant'Antonio, spettacoli, mostre... ecco la nostra selezione di eventi!

Monza, lo storico Speedy compie 30 anni. Per festeggiare apre un nuovo locale

Lo storico locale di Monza "Speedy" taglia l'ambito traguardo e festeggia, martedì 22 gennaio, alle ore 19, inaugurando un nuovo locale in via Moncenisio. 

Ospedale Vimercate, il nuovo direttore: “Nuove assunzioni e tagli alle liste d’attesa”

Si chiama Nunzio Del Sorbo e si è insediato il 2 gennaio. Porta all'ASST i suoi quasi 40 anni di carriera, iniziati proprio in città nella vecchia Ussl 60 e assicura: "Parola d'ordine, rilancio"