Cultura

Monza, torna la follia creativa di Libertamente con lo spettacolo “Stravaganza”

L’evento fra l’altro fa parte della XXIV Rassegna delle Compagnie Teatrali Monzesi e andrà in scena sabato 13 maggio alle ore 21,00 presso il Teatro Binario 7.

stravaganza

Torna a proporre nel panorama teatrale monzese un nuovo spettacolo l’Associazione Culturale Libertamente. Questa volta si parla di una prima assoluta: “Stravaganza” di Dacia Maraini Regia di Luca Napodano.

Così, dopo il successo di “La Follia: l’indefinito ai confini dell’anima” ed “Oltre, storie di follia e libertà”… ecco dunque l’associazione proporre l’ultimo spettacolo della Trilogia della Follia. L’evento fra l’altro fa parte della XXIV Rassegna delle Compagnie Teatrali Monzesi e andrà in scena sabato 13 maggio alle ore 21,00 presso il Teatro Binario 7.

Il testo della scrittrice Dacia Maraini affronta il tema del rapporto tra pazzia e normalità, in un contesto storico che vede la chiusura dei manicomi come una soluzione spesso drammatica e senza alternativa. Nel manicomio cinque malati di mente si tengono compagnia, si raccontano, litigano, si amano, ridono di se’ e degli altri.

Il 13 maggio sarà il 39esimo anniversario della Legge Basaglia. Quale migliore occasione per immergersi in uno spettacolo che vedrà il pubblico parte attiva nella creazione della narrazione. Attori e pubblico, malati e sani di mente…tutto si confonde, i confini sfumano…

E, come nella tradizione di Libertamente, il pubblico non potrà sottrarsi al coinvolgimento attivo in questa follia creativa, essendo esso stesso parte integrante dello spettacolo.
————-

Stravaganza
Teatro Binario 7
via Turati 8 Monza
Per Prenotazione 3387420786 info
E-mail associazione.libertamente@gmail.com
Info: http://libertamente.eu

stravaganza

 

commenta