18 Agosto 2019 Segnala una notizia
Isole della Salute di  Brianza per il Cuore e Avis: che successo! 170 persone per gli screening

Isole della Salute di Brianza per il Cuore e Avis: che successo! 170 persone per gli screening

22 Maggio 2017

Tantissima affluenza per l’edizione 2017 delle Isole della Salute di Brianza per il Cuore Onlus in collaborazione con l’Avis Comunale di Arcore: ben 175 gli screening gratuiti effettuati in sole 4 ore nella giornata di domenica 21 maggio. 

Complice la bella giornata di sole e la voglia di fare una passeggiata, la Sala del Camino della Villa Borromeo si è riempita già nelle prime ore della mattinata. In moltissimi si sono fermati a fare domande e chiedere spiegazioni su argomenti caldi come l’ICTUS o l’attacco cardiaco. A rispondere, oltre a Brianza per il Cuore ed Avis, anche Alice Onlus insieme ad un gruppo di medici di base. Dopo le prime tre ore erano già oltre 100 le persone sottoposte ad analisi. “Siamo molto felici di constatare che tante persone tornano ogni anno, vuol dire che credono nel nostro progetto”, ha spiegato Cristiano Magni, vice-presidente di Avis Arcore (in video con Diego Cereda).

Tra gli esami effettuati il controllo di colesterolo e glicemia e, su richiesta dei medici, anche qualche elettrocardiogramma. Presente anche una postazione di controllo del monossido di carbonio per fumatori con il dottor Giovanni Paltrinieri, volontario di Brianza per il Cuore, che ha raccontato: “Lo scorso anno proprio qui alle Isole di Arcore ho conosciuto una persona che mi è rimasta particolarmente impressa. Passava da qui per visitare una zia ed è entrato a farsi controllare da me. Dopo un primo screening gli ho suggerito di approfondire le analisi una volta tornato a casa sua, a Vicenza e ho saputo che ha scoperto di essere malato, pur non avendolo mai immaginato“.

Sono queste, secondo Patrinieri, le motivazioni che spingono Brianza per il Cuore a portare avanti un progetto importante come quello delle Isole della Salute. “Ci tengo a sottolineare – ha continuato – che secondo me i volontari di Avis avranno un posto in paradiso, non ho mai conosciuto persone come loro. Sono sempre felice di questa nostra collaborazione!”.

isole-della-salute-arcore-2017-3-mb

“Isole della salute” è un progetto nato nel 1995 che da allora riscuote grande successo tra le persone che aspettano l’appuntamento per conoscere, gratuitamente, i propri valori di rischio cardiovascolare.

CLICCA QUI PER LEGGERE I RISULTATI DI DIECI ANNI DI ISOLE DELLA SALUTE AD ARCORE. 

Per leggere altre news di Brianza per il Cuore Onlus clicca qui

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi

“Grazie per il vostro lavoro” e il signor Luigi offre la grigliata ai Vigili del Fuoco di Monza

Ferragosto con un bel gesto di solidarietà. Un uomo sui sessant'anni paga la spesa ai vigili del fuoco. "Se dovesse venire in caserma a trovarci ci farebbe davvero piacere".

Accoltellamento nel Parco delle Groane: il più grave ricoverato al Niguarda

Quello che al momento hanno scoperto gli investigatori è che i due stranieri sono residenti nel lecchese. Le indagini non escludono nessuna pista.

Abusi sessuali su un bimbo di 11 anni: arrestato 37enne di Monza

Le indagini hanno raccolto elementi incontrovertibili circa un episodio di violenza avvenuto a luglio

Ai domiciliari a Vimercate, evade ben 7 volte in un mese: 44enne in carcere

L'uomo, pregiudicato, era stato arrestato la prima volta il 18 luglio in flagranza di reato per spaccio di stupefacenti

Asfalti Brianza, sbloccati i lavori per la sostituzione dell’avanforno: miasmi ridotti del 70%

Concorezzo ha autorizzato ufficialmente il via libera all'intervento. Al termine è prevista analisi definitiva dei fumi