10 Maggio 2021 Segnala una notizia
Giornata di gare studentesche: 250 atleti in pista, c'è anche il veloce campione Tortu

Giornata di gare studentesche: 250 atleti in pista, c’è anche il veloce campione Tortu

3 Maggio 2017

Nella giornata di martedì 2 maggio il centro sportivo del Liceo Frisi ha ospitato la 27^ edizione dei campionati di atletica leggera detti C.O.S. MO. S. S. Ben quattordici scuole superiori monzesi si sono sfidate  sulla pista del liceo scientifico statale di Via Sempione. In scena sono andati il lancio del peso, salto in lungo, salto in alto, 50 e 100o metri piani, per poi chiudere con la classica staffetta 4×100. Queste le specialità in gara che hanno impegnato i giovani sportivi degli istituti di Monza. Una mattinata di sport che quest’anno è stata impreziosita dalla presenza di Filippo Tortu del Collegio Villoresi San Giuseppe, vice campione mondiale under 20 nei 100 metri.

Mb Gare scuola 8

Partecipazioni altissime anche per l’edizione targata 2017. Gli oltre 250 ragazzi delle scuole monzesi presenti per il 27° appuntamento con il C.O.S. MO. S. S. hanno dato vita alle gare delle diverse specialità, che hanno avuto inizio alle 8:30 con la classica cerimonia d’apertura, per concludersi poi intorno alle 13, al termine delle premiazioni. Il clima che si respira sugli spalti rispecchia perfettamente una delle frasi più ricorrenti del mondo sportivo: “L’importante non è vincere, ma partecipare”.  Una serena competitività resa ancor più coinvolgente da un sole che ha spiazzato un po’ tutti, dopo un ponte del primo maggio scandito dai soliti acquazzoni primaverili. Andando a scorrere tempi e classifiche si possono trovare anche alcuni risultati interessanti. Oltre alle prove di Filippo Tortu, che passeggia  contro avversari non alla sua portata, chiudendo i 50 metri sotto i sei secondi, con il tempo di 5”88. Da segnalare anche  la gara di un’altra tesserata Fidal, Marta Bicego, studentessa del Liceo artistico Nanni Valentini che ha sfiorato il record cittadino di Arianna Pirola sui 1000  metri(3’25”) fermando il cronometro sul tempo di 3’28”6.

Soddisfazione da parte di Lorenzo Locati, storico membro del C. O. S. MO  S. S. “ Una giornata perfetta per quella che è la regina delle attività che organizziamo ogni anno – ha spiegato il professore del Nanni Valentini- Siamo molto contenti di come sono andate le cose anche per questa 27^ edizione.  Ventisette anni di miglioramenti, di unione tra tutti gli insegnanti, di risultati davvero importanti. La presenza  di Tortu, vice campione mondiale Under 20 sui 100 mt. ci inorgoglisce. E’ stato molto bello da parte sua mettersi in gioco. E poi è pazzesco pensare che in tutto il pianeta ci sia per il momento un solo under 20 in grado di correre più veloce di Filippo.”

Le staffette hanno chiuso la mattinata di gare sotto lo sguardo partecipe del sindaco Scanagatti, che ha fatto il tifo per i ragazzi dell’Hesemberger in quanto ex studente, per poi partecipare alle premiazioni finali.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Luca Giovannoni
Luca Giovannoni, ho 25 anni e sono nato e cresciuto a Monza. Mi sono laureato presso la facoltà di Linguaggi dei Media dell’Università Cattolica di Milano, e scrivere è stata da sempre una delle mie più grandi passioni. Su MBNews cerco di raccontare la cronaca cittadina e gli eventi culturali legati al territorio brianzolo con la curiosità tipica del ragazzo di provincia che prova ad affacciarsi al mondo dei grandi...Cerco di leggere e informarmi il più possibile e quando riesco mi concedo lunghe passeggiate nel parco della mia città. Sono uno di quelli che crede che un giorno, piaccia o non piaccia, l’informazione online soppianterà quella cartacea. Non spetta a me giudicare se questo capovolgimento di ruoli porterà a maggiori benefici o se avrà invece conseguenze negative, ma credo che ognuno di noi debba dare il proprio contributo!


Articoli più letti di oggi