Attualità

Desio, il ponte della stazione preoccupa: sotto la lente una grossa “pancia”

I tecnici di Rfi intervenuti per le verifiche hanno accertato che la situazione per quanto particolare è sicura. [VIDEO SERVIZIO]

stazione ferroviaria desio

Uno strano rigonfiamento alla parete destra del sottopasso della stazione ferroviaria di Desio ha fatto scattare l’allarme.

Una “pancia” talmente vistosa e anomala da creare il panico tra i cittadini, spaventati a tal punto da richiedere nei giorni scorsi l’intervento delle forze dell’ordine e degli addetti RFI.

image2-2I tecnici dopo le verifiche del caso hanno accertato che la situazione per quanto particolare, fosse totalmente sicura e hanno escluso ogni tipo di pericolo anche quello di un eventuale crollo.

Non è la prima volta però che questo ponte, unico in Italia con una stazione costruita sopra, spaventa i cittadini. A novembre del 2016 era stato infatti già chiuso perché ad ogni passaggio del treno cadevano calcinacci, rendendo necessario l’intervento degli uomini RFI che avevano effettuato una serie di carotaggi e verifiche alle fondamenta migliorando sensibilmente la situazione.

RFI ha poi confermato che dopo i lavori effettuati dal 20 al 22 febbraio sono stati realizzati alcuni sondaggi nel sottosuolo, con apposite attrezzature e macchine, valutate le caratteristiche geologiche e geotecniche, definendo la zona assolutamente sicura.

Insomma i cittadini possono stare tranquilli e non temere nessun crollo, perché la situazione è costantemente monitorata delle autorità competenti.

 

 

 

Più informazioni
commenta