29 Luglio 2021 Segnala una notizia
BrianzAcque disinnesca la bomba d’acqua grazie alle nuove vasche volano

BrianzAcque disinnesca la bomba d’acqua grazie alle nuove vasche volano

23 Maggio 2017

La local utility dell’acqua fa sapere che gli invasi realizzati hanno retto il carico d’acqua dei violenti nubifragi che hanno colpito la Brianza nelle ultime due settimane.

Nel corso dei forti rovesci dell’ 11 e del 12 maggio scorso, le squadre di manutenzione di BrianzAcque hanno pattugliato il territorio di competenza giorno e notte tenendo costantemente monitorata la situazione e mettendosi a disposizione dei comuni.

La particolare violenza delle precipitazioni ha provocato diversi danni, dovuti sia alle esondazioni del Seveso a Milano, sia all’ingrossamento del Lambro in molte località della Brianza. In questo contesto, sono venuti a galla alcuni nodi critici della rete fognaria per far fronte ai quali, BrianzAcque sta impegnando risorse con il preciso obiettivo di effettuare interventi mirati.

Amministratore-Delegato-di-Brianzacque-Enrico-Boerci-600x“A volte, è proprio dalle criticità che possono scaturire le soluzioni più efficaci – commenta il Presidente di BrianzAcque, Enrico Boerci – Attraverso lo studio puntuale, l’impegno e il know-how aziendale, in questi anni, siamo riusciti a risolvere annosi problemi di allagamento, investendo sulla costruzione di vasche volano che si sono rivelate essenziali durante i recenti nubifragi. Questo riscontro, altamente positivo, ci conferma che la strada intrapresa è quella giusta nella consapevolezza che c’è ancora molto da fare e che la squadra di BrianzAcque è pronta ad affrontare le sfide future.”

ECCO I RISULTATI

La vasca volano di Bernareggio, in via delle Industrie, con un volume di accumulo di circa 200 metri cubi, ha smorzato il gigantesco afflusso di acque meteoriche, tanto da meritare il plauso degli utenti della zona, coperta dal manufatto.

Stesso risultato ad Arcore con l’imponente “bacino” di Valfazzola che, grazie ai suoi 9.500 metri cubi, ha letteralmente disinnescato la bomba d’acqua, “salvando” dall’allagamento le aree limitrofe con gran respiro di sollievo dei residenti, storicamente soggetti a queste problematiche e alle conseguenti ripercussioni economiche e sociali.

Anche in altri comuni, come Agrate Brianza, dove il nubifragio dell’11 maggio si è abbattuto con maggior violenza, l’invaso da 350 metri cubi di via Puccini, è riuscito a attutire non solo le acque dell’area servita, ma anche quelle di ritorno dalla limitrofa via Verdi.

La maxi vasca a servizio del Quartiere Spaccone di Desio, da sempre colpito dagli allagamenti, grazie alla sua capienza da 1.100 metri cubi ha contrastato efficacemente l’impatto delle piogge monsoniche, così come a Vimercate, nella frazione di Ruginello, dove le acque meteoriche provenienti dalla strada provinciale sono state drenate nell’invaso da 180 metri cubi fino a riempirlo completamente attenuando, per quanto possibile, un fenomeno che coinvolge l’enorme bacino dei campi sopra la frazione.

“La regimentazione delle acque meteoriche – spiega l’Ing. Massimiliano Ferazzini, direttore tecnico del settore progettazione infrastrutture di BrianzAcque – è materia di grande attualità, che corre inseparabilmente dall’altro importante tema legato alla salvaguardia del rischio idrogeologico: l’invarianza idraulica. Per questo, stiamo lavorando con impegno su due fronti, quello della prevenzione, attraverso lo studio delle metodologie di drenaggio urbano sostenibile delle acque e quello della soluzione a campo, con l’investimento di ingenti risorse nella realizzazione di vasche volano, come quella in costruzione a Nova Milanese, con un volume di oltre 44 mila metri cubi.”

BrianzAcque mantiene alta l’attenzione su possibili ulteriori fenomeni piovosi intensi, con presenza sul campo e monitoraggio da remoto. A questo proposito, ricorda ai cittadini che il numero verde per le emergenze sulla rete fognaria è 800.104.191, sempre attivo 24 ore su 24.

In foto Enrico Boerci

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi