25 maggio 2018 Segnala una notizia
Villa San Martino, curiosi e (molti) tifosi. Milan ai cinesi #video

Villa San Martino, curiosi e (molti) tifosi. Milan ai cinesi #video

14 aprile 2017

Erano in molti nella serata di ieri, giovedì 13 aprile, appostati ad Arcore fuori da Villa San Martino. In corso la cena tra Silvio Berlusconi, la figlia Barbara, Adriano Galliani e la delegazione cinese che ha acquistato il Milan.

Giornalisti, televisioni e non solo: ad Arcore anche qualche tifoso sfegatato arrivato addirittura da Bergamo. Tra tutti Laura Capella, storica fan dell’ex-premier e del Milan (in foto sopra). Tra le mani uno striscione con scritto “31 anni insieme grazie presidente” per ricordare tutti gli anni di Berlusconi come presidente della squadra dei rossoneri. Alcuni ammiratori hanno addirittura portato dei mazzi di fiori sperando di poterli dare al leader di Forza Italia. 

Arcore-villa-san-martino-closing-milan1-mb

Un clima surreale. Fuori dalla Villa San Martina, c’era chi attendeva di vedere sfrecciare le auto di Galliani e della delegazione cinese e chi, invece, passava in auto rallentando per scovare qualche giornalista famoso come Carlo Pellegatti, avvistato intorno alle ore 19. Altri ancora attraversavano la via San Martino con i finestrini abbassati per urlare qualche commento sulla vendita del Milan o sulla scelta svolta animalista di Berlusconi (leggi qui).

Un passaggio di consegne, quello tra Berlusconi e Yonghong Lì, che ha generato reazioni opposte. Tra i presenti ieri sera fuori dalla villa si sentivano commenti contrastanti. “Non doveva vendere, il presidente è e sarà sempre lui!”, ha commentato un tifoso. “Meglio così, il Milan ha bisogno di investire in nuovi giocatori, e i cinesi hanno i soldi. Staremo a vedere”, ha ribattuto un giovane in attesa fuori dalla casa. 

Alla fine la notte è stata lunga e senza sorprese.  Berlusconi & company hanno terminato la cena coi cinesi. Oggi è invece il giorno dei commenti, quello in cui si immagina il derby della Madonnina con due squadre che parlano (anche)  cinese.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi

L’Ndrangheta in Brianza e perchè l’inchiesta Domus Aurea è solo all’inizio

Inchiesta dopo inchiesta il Pm Bellomo sta scoprendo anche in Brianza i legami con la malavita. Restano ancora molte cose da scoprire.

Commercio, a Seregno il cinese Sandro apre l’Iper Store Bazar

Nel locale di via Valassina si possono trovare prodotti di ogni categoria merceologica. Accoglienza, pulizia e ordine sono un must.

Concorezzo, 70enne scende a buttare la spazzatura e viene aggredita

La donna è stata avvicinata da una 36enne che l'ha seguita fino al portone per poi spingerla nel suo appartamento e tentare di derubarla. L'allarme lanciato dai vicini

Vimercate, auto contromano in Tangenziale Est: grave un 84enne

L'uomo ha percorso diversi chilometri in direzione opposta al senso di marcia, fino allo scontro frontale con un'automobile guidata da un 47enne che non sarebbe in pericolo di vita

Il “salotto buono” di Monza sotto scacco tra gang di ragazzi, droga e degrado

Commercianti e residenti sul piede di guerra. L'amministrazione, in particolare l'assessore alla Sicurezza, sta pensando di assumere delle guardie private.