03 Giugno 2020 Segnala una notizia
Varedo, auto si schianta contro la vetrina di un arredo bagno

Varedo, auto si schianta contro la vetrina di un arredo bagno

6 Aprile 2017

Prima il tamponamento con un furgone e poi lo schianto contro la vetrina di un negozio di arredo bagno. Un grande spavento per T.G., pensionato settantasettenne di Bovisio, che martedì 4 aprile ha mandato in frantumi le vetrate di ingresso di “Ambiente Bagno”, espositore e rivenditore di arredamento di via Milano a Varedo.

auto vetrina varedo 2

Secondo le ricostruzioni della Polizia Locale, la Citroen Saxo guidata dall’arzillo pensionato avrebbe impattato contro la vetrina solo dopo aver colpito in retromarcia un Fiat Ducato in transito. Lo scontro tra l’auto e il furgone, piuttosto violento, sarebbe stato causato da una avventata manovra di uscita dal parcheggio prospiciente all’esercizio di arredo effettuata dal settantasettenne. Il conducente del furgone, vedendo spuntare all’improvviso l’auto non ha potuto evitare l’incidente. Il colpo ricevuto avrebbe fatto avanzare l’auto fino allo schianto contro la vetrata.

furgone varedo vtrina

Molto ingenti i danni riportati dall’esercizio. Completamente distrutti, infatti, gli infissi dell’ingresso. Illesi i protagonisti del sinistro, il quale avrebbe potuto avere risvolti ben più tragici se, malauguratamente, qualche ignaro avventore del negozio si fosse trovato nel punto di impatto tra l’auto e la vetrina.

Ovviamente per il settantasettenne di Bovisio è scattata la contravvenzione per mancato controllo del veicolo e per mancata precedenza ai danni del Fiat Ducato

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo De Padova
Brianzolo dal 1992, anche se la carta di identità dice "nato a Milano". Mi sono Laureato in Comunicazione, media e pubblicità alla IULM di Milano e ho una passione viscerale per il giornalismo e per i motori. Innamorato della buona scrittura e della buona letteratura. Fedele all'etica del dubbio e conscio che la risposta fondamentale sulla vita, il mondo e tutto il resto è 42, vado alla ricerca della corrispettiva, sostanziale domanda.


Articoli più letti di oggi

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 1° giugno

Nella regione Lombardia i casi positivi registrati al 1° giugno sono 89.018 dall’inizio dell’epidemia. I nuovi casi positivi sono 50 (1,4% rapporto con i tamponi giornalieri).

Insospettabile mobiliere di giorno, violentatore di notte: 39enne in manette

E' finito in carcere un uomo di 39 anni, che di giorno era un'insospettabile mobiliere, mentre di notte si trasformava in uno stupratore. Cinque gli episodi contestati in giro per la Brianza.

San Gerardo, ambulatorio post Covid-19: “300 pazienti nei prossimi 3 mesi”

Apre al San Gerardo un ambulatorio innovativo, dedicato allo studio e alla gestione post Covid-19 dei pazienti. Il coordinatore, prof. Paolo Bonfanti: "Visiteremo 300 pazienti in 3 mesi".

Zero nuovi casi a Monza. Ecco l’aggiornamento fornito dai sindaci

La città di Monza ieri ha registrato zero nuovi casi di contagio rispetto alle precedenti 24 ore. E' la seconda volta dopo il 12 maggio.

Ondata di maltempo in Brianza, pioggia e grandine. Temperature in calo

Un'ondata di maltempo si sta scatenando in queste ore in Brianza. Pioggia, grandine, raffiche di vento e un brusco calo delle temperature caratterizzano il meteo brianzolo.