21 Settembre 2021 Segnala una notizia
Incastrata nel sottopasso di via Bergamo con l'auto, diventa una furia

Incastrata nel sottopasso di via Bergamo con l’auto, diventa una furia

18 Aprile 2017

Ubriaca si mette al volante, sbaglia manovra e finisce nel sottopasso pedonale di via Bergamo: denunciata. Ha dell’incredibile quello che è accaduto alle ore 4.35 di questa mattina a Monza. Una donna di 20 anni, di origine romena e residente ad Agrate Brianza, è rimasta con la sua Ford Ka letteralmente incastrata tra i gradoni dell’attraversamento ciclo pedonale.

Sul posto immediato l’intervento della Polizia Locale per trarre in salvo l’automobilista e la sua amica seduta nel lato passeggero. La giovane è apparsa fin da subito ubriaca e, alla richiesta di sottoporsi all’alcol test, ha rifiutato seccamente.

Poco dopo ha dato letteralmente in escandescenza. Prima ha gettato le chiavi in terra della vettura fino a distruggerle, poi ha inveito contro gli agenti. Minacce, brutte parole: la donna era completamente fuori di sè. Come se non bastasse la giovane amica al suo fianco, nel tentativo di tranquillizzarla, ha vissuto un brutto quarto d’ora venendo malmenata per essersi intromessa.  Non se la sono vista meglio neppure i veicoli parcheggiati in zona: calci e pugni anche su di essi. Per contenerla è dovuta intervenire anche una pattuglia dei Carabinieri.

La 20enne è stata denunciata per guida in stato di ebrezza, resistenza e violenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. Le è stata inoltre tolta la patente e l’auto sequestrata.

Foto Soccorso stradale Lanzanova

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi