21 Settembre 2021 Segnala una notizia
Con il vizio del furto pensa di farla franca, ma la vigilessa lo riconosce

Con il vizio del furto pensa di farla franca, ma la vigilessa lo riconosce

19 Aprile 2017

Con il vizio del furto e una lista di precedenti in tasca: nei guai un 42enne. Il 14 aprile scorso, nel corso di un pattugliamento a piedi, una vigilessa del comando di via Marsala ha riconosciuto nei tratti di un uomo qualcosa di familiare. Come se nulla fosse passeggiava tenendo sotto il braccio una grossa scatola della Nespresso. Non c’è voluto molto e l’agente ha immediatamente capito dove aveva visto il passante: il 7 marzo scorso quell’uomo era stato identificato per il furto di una borsa griffata. 

Fermato dalla vigilessa ha spiegato di avere con sé una scatola vuota trovata al margine della strada. Una versione che non ha convinto la donna in divisa tanto da insistere per conoscere la verità. Chiamando in soccorso un collega, hanno poi aperto il contenitore rinvenendo una nuovissima macchinetta per il caffè.

“L’ho trovata per terra fuori dal negozio” avrebbe dichiarato il 42enne. La sua versione è stata smentita dal responsabile del negozio di via Italia che ha riconosciuto la macchinetta presente poco prima all’interno dello store.

Portato in comando è stato denunciato per ricettazione e per inosservanza dell’ordine di lasciare il Paese: l’uomo, infatti, oltre ad avere una lista di precedenti per furto, spaccio e rapina, ha 6 ordini di espulsione, mai eseguiti, emessi dal Commissariato di Monza e Milano, poiché sprovvisto di regolare permesso di soggiorno.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi