12 Maggio 2021 Segnala una notizia
Camera commercio di Monza, sindacati: "Il tesoretto che fine farà?"

Camera commercio di Monza, sindacati: “Il tesoretto che fine farà?”

28 Aprile 2017

Quasi un milione di euro d’avanzo, 27 di patrimonio immobiliare e 22 di disponibilità liquide. Sono questi alcuni numeri usciti dal Bilancio Consuntivo approvato giovedì mattina dal Consiglio direttivo della Camera di commercio di Monza e Brianza. Numeri senza dubbio positivi, che confermano la solidità dell’ente brianzolo aperto in città oramai quasi dieci anni fa, ma però che hanno innescato la reazione di Cgil, Cisl e Uil, da più di un anno vere e proprie sentinelle (e oppositori) dell’iter di accorpamento a Milano. I tre segretari delle organizzazioni sindacali hanno infatti chiesto chiarezza sui termini della fusioni e, sopratutto, chiarezza sulla quota spettante a Monza.

Gli accordi per l’aggregazione delle Camere, infatti, per ora, sono avvolti nel mistero e per i sindacati del territorio è arrivato il momento di fare luce, anche per quanto riguarda la presenza in Consiglio e in Giunta.  “Non credevamo alle promesse allora e oggi non vogliamo fare le parti di quelli che affermano noi l’avevamo detto – hanno dichiarato i segretari generali di Cgil Cisl Uil Brianza Maurizio Laini, Rita Pavan, Abele Parente -,  ma di sicuro quello che si va delineando è evidente: a questo punto della vicenda, il rischio vero è quello di scadere nel ridicolo”.

Palla dunque a chi ha voluto l’accorpamento, Assolombarda in testa. “Per capire la volontà di continuare a finanziare il territorio brianzolo e le sue imprese”. Un investimento importante che sin qui è stato possibile effettuare e che in questi ultimi due anni si è aggirato sui 3 milioni e mezzo di euro annui. “A chi ha fatto la battaglia contro l’autonomia della Camera di Commercio brianzola – concludono i tre segretari generali di Cgil Cisl Uil – chiediamo di essere pertanto conseguente, perché a volte si possono vincere le battaglie ma, senza un senso di comunità, si possono anche perdere le guerre”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi