31 Luglio 2021 Segnala una notizia
Monza, in centro scarpe rosse e bambole per sconfiggere la violenza #video

Monza, in centro scarpe rosse e bambole per sconfiggere la violenza #video

8 Marzo 2017

Una passatoia da calpestare per sconfiggere la violenza. Scarpe rosse e bambole sono state posate questa mattina, mercoledì 8 marzo, in piazza Trento e Trieste a Monza a simboleggiare rispettivamente il cammino per combattere la violenza e il ricordo delle vittime. 

L’installazione creata dell’Associazione La Scuola DDiritto si snoda verso uno dei due portali presenti all’interno della piazza, a significare che della violenza ci si può liberare. “Siamo fieri di poter portare la nostra installazione artistica nel cuore di Monza – dichiara l’avv. Francesca Passerini, fondatrice de La Scuola DDiritto – Il percorso che andremo a inscenare sarà una via simbolica che conduce fuori dal tunnel della violenza. L’unico modo per poterne uscire, è la prevenzione attraverso l’informazione, solo una persona conscia sarà infatti in grado di arrivare sino all’uscita”.

L’iniziativa, che gode del patrocinio del Comune di Monza, sarà parte di un percorso itinerante che ha come intento di coinvolgere il maggior numero di città possibili, affinchè la sensibilizzazione sul tema, possa essere capillare sul territorio.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lucilla Sala
Lucilla Sala, sportiva, giornalista e fotografa per passione. Sono cresciuta in palestra praticando ginnastica artistica e ne ho fatto una professione. Dal 2009 collaboro con il quotidiano online MB News per la rubrica sport, cultura ed eventi. Sono creativa, spontanea e amo perdermi nei romanzi che non finiscono mai. Mi piacciono le belle foto e ho una passione smisurata per i viaggi! Segnalatemi gli eventi di Monza e Brianza a [email protected]


Articoli più letti di oggi