25 Luglio 2021 Segnala una notizia
Lissone, grazie al restyling delle rotonde diminuiscono gli incidenti

Lissone, grazie al restyling delle rotonde diminuiscono gli incidenti

3 Marzo 2017

Buone notizie per i cittadini e gli automobilisti di Lissone, infatti grazie al restyling completo delle 5 rotonde più pericolose della città, gli incidenti sono calati di un terzo e i feriti di un quinto.

Le rotatorie in questione sono quelle di via Trieste/Zanella, svincolo Valassina-Carducci, vie Mameli -Timavo, vie Carducci-Pellico-Rosselli e viale Repubblica-via Cattaneo. I lavori per migliorarle sono stati eseguiti tra il 2014 e il 2015 con un costo totale pari a 715.000 euro, realizzati grazie anche ai contributi del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale, che ha partecipato finanziando il 50%  dell’investimento totale.

Le rotatorie sono cambiate sotto molti punti di vista, in alcuni di casi sono state create nuove strutture di rallentamento, in altri si sono modificati i raggi di curvatura, mentre in tutti sono stati messi in sicurezza totale i percorsi pedonali.

I risultati sono stati davvero ottimi, nel 2016 i sinistri registrati in queste rotonde sono scesi a 12 contro i 39 del 2009 o i 33 del 2011. Non solo più sicurezza stradale ma anche più risparmio economico per i cittadini, grazie a questo intervento si risparmierà anche sui costi sociali degli indicenti che ad esempio nel 2009 ammontavano a cifra altissima, 2.987.919,00.

Dall’amministrazione fanno sapere di essere davvero molto soddisfatti e come dichiarato dall’assessore alla viabilità Roberto Beretta: “”Si tratta di numeri molto consolanti per la sicurezza dei cittadini, un elemento che per la nostra Amministrazione è stata la priorità assoluta di tutti gli interventi e le migliorie effettuate sulle strade di Lissone. Nelle rotonde su cui siamo intervenuti c’erano stati purtroppo anche dei morti, quasi sempre utenti “deboli” della strada come ciclisti e pedoni: ora i numeri dimostrano che i rischi sono considerevolmente diminuiti”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Nicolò Calcagno
Nicolò Calcagno 27 anni, Alessandrino ma Brianzolo d’adozione. Liceo scientifico, studi umanistici. Amo la comunicazione e il giornalismo. Ho lavorato per Radio MilanInter, Radio Alex, Telelombardia, Official Made in Italy e Premium Sport. Attualmente collaboro con la redazione sportiva di Mediaset e racconto per MBNews tutto quello che succede a Desio e Lissone.


Articoli più letti di oggi