04 Agosto 2021 Segnala una notizia
Pro Lissone: Si complica la stagione per i "tigrotti". Perdono 0-1 col Barzago

Pro Lissone: Si complica la stagione per i “tigrotti”. Perdono 0-1 col Barzago

2 Marzo 2017

Che la Pro Lissone non fosse nel suo miglior momento di forma lo si era intuito già sette giorni fa dopo il ko rimediato con la Speranza Agrate, la sconfitta casalinga col Barzago certifica il momento di difficoltà del gruppo guidato da mister Roberto Savi e il passo falso al Palestra inevitabilmente cambia gli obiettivi stagionali. Difficile – ma non impossibile – in questo momento guardare al quinto posto che vale i playoff con la Pro ormai risucchiata a metà gruppo, meglio invece guardarsi dietro e fare il più punti possibile per mettersi al riparo quanto prima da possibili brutte sorprese.

pro-lissone-calcio-2

Domenica prossima si va in trasferta con la Vibe Ronchese contro una formazione che sogna la post season sperando di avere idee meno confuse di quelle viste al cospetto di un Barzago che sbloccata la partita ha portato a casa la vittoria senza particolari difficoltà. I “tigrotti”, paradossalmente, hanno spinto al massimo nel quarto d’ora finale in inferiorità numerica, mancando però di cattiveria sottoporta. Occorre ritrovare quella “fame” di inizio stagione per rivedere anche i risultati, invertendo una tabella di marcia che in questo 2017 è stata innegabilmente sotto le attese. Le avversarie “corrono” e anche se la classifica rimane stretta, diventa ora urgente fare punti.

Il primo tempo 

Mister Savi schiera Cremonini centrale con Milani a sinistra, in mezzo al campo gioca titolare De Carli in un iniziale 4-2-3-1 che passa poi rapidamente ad un 4-3-3. Barzago che si affida alla coppia Fjolla-Tondoro per far male alla Pro e dopo venti minuti di scarso spettacolo arriva il gol che segnerà il match: palla recuperata dal Barzago sull’out di sinistra, Marano scappa via e fa partita una conclusione sporcata su cui Tondoro si avventa e ribadisce nel sacco. Doccia fredda per i “tigrotti” che reagiscono appena dopo la mezz’ora, con Cremonini che spedisce alto di testa un corner invitante di Moleri. Appena prima dell’intervallo spunto di Milani che dalla sinistra rimette al centro un pallone che Strano calcia alto.

Il secondo tempo

pro-lissone-calcio-1Ritmi bassi, tanta confusione e troppi errori non mutano lo spettacolo mediocre di un match che pure al 47’ fa registrare una delle palle gol più nitide per la Pro: è Strano a controllare un buon pallone sulla sinistra e servirlo al centro per Costantino, girata al volo della punta classe ’98 e pallone di poco alto. Barzago che si rende pericoloso al 66’ con la ripartenza di St. Campagnari che si fa tutta la fascia di sinistra e dopo 50 metri palla al piede trova la respinta di un sempre attentissimo Soldo. Savi chiede forze fresche a Turchi e Sormani, al minuto 80 ingenuità di Milani che viene espulso dal direttore di gara. L’ultimo quarto d’ora è assalto della Pro, con Costantino (87’) che viene stoppato all’ultimo momento da Riva in uscita disperata, poi nel recupero è Turchi di sinistro a mancare il bersaglio.

Pro Lissone            0
Barzago                    1

Pro Lissone: Soldo, Monguzzi (35’ Vismara), Milani, Gandini, Cremonini, Boni, Crippa (69’ Sormani), De Carli, Costantino, Moleri, trano (77’ Turchi). A disposizione: Gariboldi, Frassoni, Tornabene, Divella. All: Savi

Barzago: Riva, Morganti (68’ Redaelli), Verlino, Crimella, Tentori, Pozzi, Marano, Croci, Tondoro (84’ Longoni), Fjolla, Campagnari St. (68’ Bella). A disposizione: Peverelli, Paleari, Mauri, Campagnari Si. All: Pirovano

Arbitro: Biondini Di Abbiategrasso (Ferretti E Ciannarella Di Gallarate)
Marcatori: 23’ Tondoro
Espulso: 78’ Milani (P)
Ammonito: Bella (B)

Fonte “S.S.D Pro Lissone Calcio”

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi