28 Luglio 2021 Segnala una notizia
Bernareggio, via Dante: famiglie sfollate fino a settembre

Bernareggio, via Dante: famiglie sfollate fino a settembre

1 Marzo 2017

Le famiglie di via Dante dovranno attendere ancora per poter rientrare nelle proprie abitazioni. Cominceranno a breve le operazioni peritali, ma i risultati si avranno solo a settembre. Fino ad allora, le 6 famiglie interessate staranno da parenti e amici, come già fanno da ben 9 mesi.

Via dante 1

Gli abitanti di via Dante hanno dovuto lasciare le loro abitazioni a causa dello sprofondamento del terreno avvenuto nel giugno 2016. Da allora le lungaggini burocratiche hanno cristallizzato una via residenziale in un grande cantiere stradale.
L’accesso alla strada è impedito da reti e sbarramenti, i punti in cui il terreno è ceduto sono stati ricoperti con terriccio. I cartelli di lavori in corso sono datati anch’essi giugno 2016. Niente è cambiato, e le famiglie del civico 52 rimangono sfollate.

via dante 2

La vicenda è cominciata nella notte tra il 13 e il 14 giugno, quando è avvenuto il crollo. Il cedimento del terreno sarebbe da imputare alla presenza dei cosiddetti “occhi pollini”, fenomeno erosivo tipico di zone particolarmente fangose. Tredici le famiglie costrette a lasciare le abitazioni, di cui solo la metà oggi rientrate, e la via completamente chiusa al traffico.

In attesa dei risultati, il Comune di Bernareggio non potrà fare niente. Bisogna infatti attendere il via libera dei periti: solo loro potranno dire se la via è di nuovo agibile. Nel frattempo, il primo cittadino,  Andrea Esposito, ha già presidposto un piano d’azione per mettere a norma la strada, annunciato nel dicembre 2016. (qui il nostro articolo).

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Elena Magni
Carnatese fedele, ma sogno l'Inghilterra. Amo viaggiare e conoscere nuove culture, per questo ho studiato lingue. Nel tempo libero leggo e faccio equitazione, le mie due grandi passioni.


Articoli più letti di oggi