06 Agosto 2021 Segnala una notizia
Polar Volley Busnago: B2 vincente al tie break contro Fordsara Unionvolley

Polar Volley Busnago: B2 vincente al tie break contro Fordsara Unionvolley

15 Febbraio 2017

Sono due punti preziosi quelli ottenuti sabato 11 febbraio da Polar Volley Busnago in B2 Femminile: le brianzole, di fronte a un pubblico scatenato, hanno ottenuto una bella vittoria contro Fordsara Unionvolley, portandosi così a meno 3 in classifica proprio dalle atlete piemontesi.

Al Palabusnago, nella gara valida per la 16a giornata di B2 Femminile, le brianzole entrano in campo con Motta, Crippa, Riva, Consonni, Franco, Ripamonti e Marini libero. Busnago sembra partire bene e si porta subito avanti (6 – 3 con attacco di Consonni), il tecnico torinese ferma il gioco e lo stop fa bene alle ospiti, che a colpi di ace e approfittando degli errori in attacco di Polar Volley riescono a ribaltare il risultato, arrivando in vantaggio al primo time out tecnico (7 – 8) e incrementandolo (9 – 12).

Ora sono le neroarancio a dover ricucire lo strappo: le padrone di casa ci credono e si portano a -1 (11 – 12, attacco fuori delle ospiti), poi Unionvolley prende di nuovo il largo (11 – 16 al secondo time out tecnico, attacco di Busnago che finisce sulla rete) e mantiene il vantaggio fino a fine set, nonostante un tentativo di coach Colombo di rinfrancare le proprie atlete con un time out sul 12 – 18. Il parziale si chiude sul 20 – 25 con attacco vincente di Fordsara Unionvolley.

Si torna in campo e le brianzole si mostrano più convinte e compatte in campo, giocano bene sotto rete (il 3 – 0 arriva con un muro a 1 di Crippa e quello del 7 – 4 grazie a Consonni, ancora Crippa e Riva) e la schiacciata vincente di Consonni porta Busnago al primo time tecnico a + 4. Le neroarancio pasticciano e tra accompagnate e invasioni regalano qualche lunghezza alle avversarie, poi gli attacchi precisi di Franco riportano le padrone di casa a una distanza di sicurezza (15 – 10, il tecnico di Fordsara ferma il gioco) e a + 6 al secondo time out tecnico. Ma Unionvolley non ci sta e concede un solo punto a Busnago (17 – 15) prima che coach Colombo fermi a sua volta il set. Il tira e molla continua: le padrone di casa approfittano degli errori avversari per provare a prendere di nuovo il largo e l’ace di Consonni (20 – 17) costringe il tecnico torinese a chiamare il tempo. Il finale è un testa a testa, con Fordsara che forza per mettere in difficoltà le neroarancio (è delle ospiti l’ace del 24 – 22 che fa chiamare di nuovo time out a Colombo), ma alla fine Busnago porta a casa il momentaneo pareggio, con un bell’attacco di Crippa (25 – 23).

Nell’avvio del terzo set Unionvolley è subito aggressiva, infila un attacco vincente e due ace, poi pasticcia, Busnago ci mette del suo a muro ed è subito tempo chiamato dal coach ospite (4 – 4): si prosegue sul punto a punto, con Fordsara avanti di una sola lunghezza al primo time out tecnico. Polar Volley tenta la fuga (13 – 11), ma l’allenatore di Unionvolley ferma il gioco e l’entusiasmo di Busnago, che infila una serie di errori in attacco e consegna alle ospiti anche il secondo time out tecnico (13 – 16). Fordsara è più efficace in fase offensiva, le neroarancio sbagliano troppo e coach Colombo sospende il gioco (19 – 22). Attacco fuori delle ospiti, e per Busnago entra al servizio Villa per Ripamonti. Fordsara mura due attacchi consecutivi di Busnago (21 – 24), rispondono Crippa e Consonni (23 – 24), ma non basta per le padrone di casa: sono le torinesi a vincere il parziale (23 – 25).

In avvio del quarto parziale è Busnago a portarsi avanti, complice l’ottimo turno al servizio di Motta, che prende la battuta sul 3 – 3 e, implacabile, manda in tilt la ricezione avversaria infilando 4 punti direttamente dalla linea di fondo (8 – 3, primo time out tecnico). Poi ci pensa Crippa a guadagnare ancora punti (11 – 3, il coach di Fordsara ferma il gioco dopo averlo già fatto sul 6 – 3). Busnago mantiene le distanze e arriva al secondo time out tecnico a +8, grazie a un attacco fuori delle ospiti. Le neroarancio gestiscono bene la seconda metà del parziale, sfruttano le imprecisioni delle avversarie e riescono ad aumentare il vantaggio: + 11 è la massima distanza conquistata dalle padrone di casa (23-12) ed è anche quella con cui si chiude il set, grazie al muro vincente di Ripamonti e Riva (25 – 14).

Quinto set, e Fordsara scappa in avanti (1 – 5 su invasione di Busnago e coach Colombo chiama il tempo). Le ospiti incrementano il vantaggio, si va al cambio campo sul 2 – 8. Busnago prova a rifarsi sotto con 2 attacchi vincenti di Consonni, Unionvolley dà una mano con un attacco che finisce sulla rete e il coach piemontese ferma il gioco (5 – 8), ma non l’entusiasmo delle padrone di casa, che con muri e attacchi vincenti di Crippa e compagne, supportate dall’ottimo turno al servizio di Franco e dal tifo indiavolato dei supporter neroarancio, si portano in pareggio (8 – 8, ancora time out chiamato da Fordsara). Busnago ci crede di più e grazie agli attacchi vincenti di Ripamonti chiude a + 3 (15 – 12), conquistando due punti preziosi per il Campionato.

Il prossimo turno porterà le brianzole in terra ligure: sabato 18 febbraio alle 21:00 Polar Volley Busnago scenderà in campo al Palazzetto La Massa (via alla Massa, 11) di Albisola Superiore per affrontare Iglina Albisola Pallavolo, che attualmente si trova all’8 posto del girone A con 28 punti.

16a giornata: Serie B2 Femminile – girone A
Polar Volley Busnago – Fordsara Unionvolley 3 – 2 (20-25; 25-23; 23-25; 25-14; 15-12)

Polar Volley Busnago: Villa, Bucciarelli ne, Turrisi ne, Franco 15, Consonni 19, Marini (L), Motta 8, Crippa 12, Riva 7, Mariani ne, Guerci ne, Ripamonti 15. Gargiulo (L) ne. All.: Colombo.

 

Fonte “Polar Volley Busnago”

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi