28 Luglio 2021 Segnala una notizia
Monza, fa il pieno di benzina e si allontana: "Mi sono distratto"

Monza, fa il pieno di benzina e si allontana: “Mi sono distratto”

28 Febbraio 2017

Fa il pieno alla sua auto e si dimentica di pagare: bagarre al distributore. Gli agenti della Polizia Locale sono intervenuti il 24 febbraio scorso, alle ore 7.10, presso una pompa di benzina in viale delle Industrie, a Monza. Il gestore, dopo aver contattato il comando di via Marsala, ha spiegato ai vigili di non essere stato pagato dopo un pieno.

Ai vigili è bastata la descrizione del mezzo, un Ducato bianco, per rintracciare l’automobilista poco dopo in viale Sicilia. Fermato il mezzo, al volante gli agenti hanno sorpreso un monzese. Davanti agli uomini in divisa il “pizzicato” è apparso alquanto sorpreso. “Ho pagato il pieno con il bancomat” avrebbe dichiarato stupito.

Condotto alla pompa di benzina, e riconosciuto dal titolare, ha iniziato ad insinuarsi nella sua mente il dubbio. Una distrazione, un pensiero di troppo, una semplice dimenticanza: “Forse non ho saldato il conto senza accorgermene“.

Il benzinaio ha deciso di chiudere un occhio e non sporgere querela di parte: il guidatore distratto ha pagato i 50euro dovuti e ognuno  tornato alla sua giornata.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi