28 Settembre 2021 Segnala una notizia
Monza autovelox confermati (con polemiche). Ecco come funzionano

Monza autovelox confermati (con polemiche). Ecco come funzionano

11 Febbraio 2017

Autovelox sotto accusa. L’annuncio dell’imminente installazione di 12 autovelox lungo le principali strade cittadine, ha provato una vera e propria levata di scudo da parte di comitati di cittadini e di forze politiche. Alle critiche sollevate dal gruppo spontaneo del quartiere Libertà, si è sono sommate le voci di protesta del comitato del Movimento giovani padani. L’accusa, in sintesi, è di volere fare cassa appioppando multe a raffica. 

“Basta prendere in giro i cittadini – commenta Alessandro Corbetta, coordinatore provinciale dei Giovani padani – installare 13 nuovi autovelox a Monza significa voler fare cassa sulla pelle degli automobilisti e dei lavoratori. La sicurezza stradale è un’altra cosa ed è possibile diminuire la velocità delle auto con strumenti alternativi come dossi, dissuasori di velocità, campagne di educazione per una mobilità sicura e strisce pedonali illuminate e ben segnalate”.

I punti scelti dall’assessore Paolo Confalonieri, di comune accordo con la polizia locale, sono via Borgazzi, via Boccaccio, viale Campania, viale Elvezia, via Foscolo. Poi viale delle Industrie, via Lecco, viale Libertà, viale Lombardia, via Monte Santo, viale Sicilia e viale Stucchi. In pratica i viali dove più facilmente aumenta la velocità e dove sono registrati i maggiori flussi di traffico. Il grippo spontaneo del quartiere Libertà aveva anche scritto all’assessore palesando molte perplessità sull’operazione. [Leggi anche Le 13 viene con i nuovi autovelox]

La risposta dell’assessore, arrivata via mail, è stata pubblicata dal comitato sulla pagina Facebook. Il senso della risposta dell’assessore è: gli autovelox non saranno attivi 24 ore su 24, ma solo quando la polizia deciderà di effettuare il rilevamento che dovrà essere debitamente segnalato. Niente flash a sorpresa, dunque.

L’assessore assicura che l’obiettivo è educare, non fare cassa.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi