26 Luglio 2021 Segnala una notizia
Milano–Meda: interventi di manutenzione straordinaria dal 1 marzo

Milano–Meda: interventi di manutenzione straordinaria dal 1 marzo

28 Febbraio 2017

A partire da domani, mercoledì 1°marzo, la Provincia ha programmato lavori di manutenzione straordinaria lungo la SP ex SS35 Milano–Meda, nel tratto di competenza compreso tra i Comuni di Varedo e Lentate sul Seveso.

Il piano, per un importo di circa 1.500.000 euro prevede la sistemazione di alcuni tratti delle banchine stradali, con lo sfalcio del verde e potature, la parziale sistemazione delle barriere di protezione marginali incidentate, un primo slot di asfaltature, il rifacimento della segnaletica orizzontale.

I lavori si svolgeranno a partire da domani, mercoledì 1° marzo, dal Comune di Seveso in direzione Sud e proseguiranno per circa 10 giorni lavorativi. Previsto qualche disagio per gli automobilisti, a causa dei necessari temporanei restringimenti delle corsie di marcia: tutte le info su www.provincia.mb.it

Questa prima tranche di lavori rientra nel progetto di manutenzione complessiva della strada, che la Provincia ha appaltato nelle scorse settimane e che prevede asfalti per circa 20.000 mq, la sostituzione dei tratti di guard-rail incidentati, lo sfalcio del verde, la manutenzione delle rampe e la segnaletica verticale.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi