16 Giugno 2021 Segnala una notizia
Cross per Tutti: domenica tutti in gara a Paderno Dugnano

Cross per Tutti: domenica tutti in gara a Paderno Dugnano

2 Febbraio 2017

Dopo gara 3 a Seveso il Cross per Tutti inizia il girone di ritorno. La gara sevesina ha dato un bello scossone alle classifiche, con qualcuno che lascia anzitempo la compagnia dei pretendenti al titolo finale perché ha mancato la seconda gara. La classifica è al meglio dei cinque punteggi e due assenze significano esclusione dalle graduatorie. Domenica 5 febbraio gara 4 a Paderno Dugnano.

Tra i Senior, con ben 66 atleti andati a punti, guida ancora Hamid Khayat (A.L.S. Cremella) che porta a 105 punti il suo bottino, distaccando ulteriormente Matteo Terenghi (Team Brianza Lissone – 94) e Mattia Fezza (Atletica Lambro – 90). Nella classifica femminile passa in testa Sonia Ruffini (Atletica Livorno) con 31 punti in due gare, davanti a Federica Camagni (CUS Pro Patria Milano) con 28 in due gare e Rocio Bermejo Blaya (Friesian Team) con 24, ma in tre gare.

Messaggio pubblicitario

Messaggio pubblicitario

La sfida tra le Promesse maschili vede la fuga di Gabriele Lamanna (AS Merate Atletica), tre volte vincitore e a quota 22. Insegue a 15 punti Simone Ceddia (Team Brianza Lissone). Resta in gara per il terzo posto Fabio Barbieri (Team-A Lombardia), 8 punti in due gare. Nella sfida femminile restano in gara per la classifica finale solo Martina Pasquali (Sangiorgese) con 6 punti e Martina Giangolini (Friesian Team) con 5.

Tra gli Juniores classifica stretta guidata da Thomas Previtali (US Atletica Vedano), 30 punti in due gare, davanti a Massimiliano Sala (Fanfulla) con 28 e Andrea Casati (Merate Atletica) con 27. Nella sfida femminile si riduce il vantaggio di Elena Morgillo (Azzurra Garbagnate) che guida con 15 punti, solo uno in più di Ilaria Rosa (Geas Atletica). Rientrano in gara Beatrice Taverna (Sangiorgese) e Arianna Barbieri (Bracco Atletica) con 13 punti in due gare.
Nella categoria Allievi allunga sul gruppo Luca Sironi (Team-A Lombardia) con 74 punti in tre gare, davanti al compagno di squadra Francesco Galbiati con 63. Dietro però tengono il passo Andrea Migliavacca (Sangiorgese) e Andrea Bacis (Team-A Lombardia) con 55 punti e due sole gare. Nella classifica femminile Daniela Mondonico (Team-A Lombardia) rafforza il suo primato con 56 punti, dieci in più di Agnese Angolani (Euroatletica 2002), mentre la campionessa uscente Ilaria Feltrin (Team Brianza Lissone) risale al terzo posto con 41. Martina Cimnaghi (Sangiorgese) insegue con 39 punti in due gare.

Nella categoria Cadetti va in fuga un terzetto guidato da Paolo Piganzoli (5 Cerchi Seregno) con 180 punti, Federico Testa (Team Brianza Lissone) 177 e Riccardo Confalonieri (Team Brianza Lissone) 176. Tutti hanno tre gare a punti. La classifica femminile vede invece davanti a tutte Valentina Di Noia (Atletica Muggiò) con 144, inseguita da Elena Volpi (GSA Brugherio) con 133 ed Eleonora Germani (CUS Pro Patria Milano) con 132.
Nella categoria Ragazzi Eddy Noè (ALA Abbiategrasso) allunga sugli avversari con 314 punti, inseguito dalla coppia formata da Giorgio Beccalli (5 Cerchi Seregno) e Federico Incontri (Polisportiva Novate) con 307. Tra le Ragazze Camilla D’Angelo (Polisportiva Novate) con 335 punti sorpassa Valentina Germani (Cus Pro Patria Milano – 330), mentre Sofia Lissoni (5 Cerchi Seregno) continua ad avvicinarsi con 329.
Situazione classifiche Master (dopo tre gare)

Maschili
M35: Francesco Personeni (Runners BG) 82 – Luca Leone (Team Brianza Lissone) 73 – Marco Moroni (Pro Patria Busto) 72
M40: Paolo Consolandi (Pol. Carugate) 135 – Ivan Doniselli (Atl. Virtus Senago) 132 – Osvaldo Librandi (Cosenza K42) 125
M45: Antonio Basilico (Friesian Team) 195 – Gerardo Milo (PBM Bovisio) 190 – Massimiliano Carcano (US Nervianese) 182
M50: Massimo Martelli (Road Runners Milano) 210 – Marcello Rosa (Libertas Sesto) 210 – Roberto Cella (Atletica Lambro) 202
M55: Paolo Donati (Ondaverde) 132 – Rosario Pittà (Amici dello Sport) 127 – Giuseppe Lazzari (Road Runners Milano) 123
M60: Martino Palmieri (Euroatletica 2002) 53 – Pietro Britta (Euroatletica 2002) 47 – Giovanni Luchetta (Atl. Cinisello) 45
M65: Lionello Pellegrinelli (Atl. Cinisello) 32 – Franco Possoni (Romano Running) 25 – Flavio Mangili (Runners Bergamo) 24
M70: Michele Colace (PBM Bovisio) 19 – Luciano Faraguna (Casati Arcore) 17 – Giuseppe Faè (Montestella) 16
M75: Adolfo Di Rocco (Lazio Atletica) 12 – Antonio Botton (Marathon Seveso) 9 – Michele Miccoli (La Michetta) 6 – Fernando Rocca (PBM Bovisio) 6
M80: Remo Andreolli (Atl. Cinisello) 6 – Oscar Iacoboni (Euroatletica 2002) 2 – Pietro Ferrari (Road Runners Milano) 1

Femminili
F35: Elisa Dalla Tor (Circolo Guardia di Finanza) 29 – Stefania Cozzi (Virtus Senago) 24 – Rosa Pochintesta (US Milanese) 18
F40: Raffaella Preatoni (Road Runners Milano) 41 – Sara Cesana (Euroatletica 2002) 34 – Simona Leone (Road Runners Milano) 30 – Daniela Russo (Atletica Ambrosiana) 30
F45: Nadia Guffanti (PBM Bovisio) 53 – Francesca Duca (GP Talamona) 46 – Sara Cova (Amatori Atl. Casorate) 39
F50: Marina Spada (Runcard) 38 – Laura Canuto (Euroatletica 2002) 31 – Antonia Papalia (GS Montestella) 25
F55: Giusy Verga (Road Runners Milano) 14 – Patrizia Cortellezzi (PBM Bovisio) 10
F60: Annamaria Sala (Marathon Seveso) 11 – Lidia Gerosa (Atl. Cinisello) 8 – Antonietta Pellegrini (La Michetta) 4
F70: Osanna Rastelli (Atl. Cinisello) 2

Fotogallery by Roberto Mandelli
Classifiche

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi