17 Settembre 2021 Segnala una notizia
Desio, sicurezza: la Lega Nord chiede un corpo speciale di polizia e l'esercito

Desio, sicurezza: la Lega Nord chiede un corpo speciale di polizia e l’esercito

6 Febbraio 2017

Il problema della sicurezza e dell’ordine pubblico a Desio fa ancora discutere.  Tra dicembre e gennaio sono stati numerosi gli episodi vandalici e di violenza in città. Settimana scorsa a margine di una conferenza stampa l’assessore al Controllo del territorio Moro ha però tranquillizzato i cittadini replicando punto dopo punto a tutte le accuse rivolte all’indirizzo dell’amministrazione.

Nonostante questo, però, La Lega Nord, ed in particolare il consigliere Andrea Villa, non crede che la situazione sia così positiva come raccontato dall’assessore. Villa (come racconta nel video integrale qui sotto) dice che ” la realtà è diversa, lo raccontano le cronache locali e la gente della piazza che ogni giorno devono convivere con furti e atti vandalici”.

Così Villa e la Lega di Desio hanno chiesto in maniera l’intervento dell’Esercito.  “Bisogna far capire al sindaco Roberto Corti, che la città ha bisogno di più sicurezza”. Questo il messaggio inviato al primo cittadino dalle forze di opposizione. Al di là delle provocazioni, il partito di destra ha però le idee chiare su come intervenire per cercare di migliorare la situazione. Principale proposta è quella di aumentare l’organico del corpo di polizia locale, creando magari un corpo speciale per queste situazioni.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Nicolò Calcagno
Nicolò Calcagno 27 anni, Alessandrino ma Brianzolo d’adozione. Liceo scientifico, studi umanistici. Amo la comunicazione e il giornalismo. Ho lavorato per Radio MilanInter, Radio Alex, Telelombardia, Official Made in Italy e Premium Sport. Attualmente collaboro con la redazione sportiva di Mediaset e racconto per MBNews tutto quello che succede a Desio e Lissone.


Articoli più letti di oggi