20 Settembre 2021 Segnala una notizia
"Episodi strani" al Palestra, due gol annullati alla Pro. Domenica prossima spareggio con l’Agrate

“Episodi strani” al Palestra, due gol annullati alla Pro. Domenica prossima spareggio con l’Agrate

16 Febbraio 2017

Succedono “cose strane” al Palestra, difficili da spiegare. La Pro Lissone perde una partita dominata con la Colicoderviese vedendosi annullare due gol per fuorigioco (uno sicuramente buono, l’altro col beneficio del dubbio) e andando sotto nel primo tempo al termine di un’azione viziata dal fallo dell’attaccante ospite, con tanto di sbandierata del guardalinee che dopo un paio di minuti ci ripensa e inverte la decisione.

Sarà che il periodo dei “tigrotti” con gli arbitri non è di quelli fortunati, certo è che la battuta d’arresto casalinga è determinata in gran parte dagli episodi che lasciano i lissonesi a quota 30 in classifica e di fatto domenica prossima (6^ di ritorno) in calendario prevede già un autentico spareggio playoff con la Speranza Agrate. Nonostante il 2-1 finale, la Pro ha tenuto il pallino del gioco per gran parte del match, trovando la rete con il classe 1998 Costantino e costruendosi almeno tre nitide occasioni per andare in vantaggio. Poi ci si è messo il direttore di gara, che già nel primo tempo aveva mostrato di non essere in gran giornata, a pesare sul risultato finale.

prolissone_decarli_golannullato

Il primo tempo

prolissone_boniMister Savi conferma la formazione che sette giorni fa ha battuto il Villa, contro c’è una squadra a cui il pareggio va più che bene per compiere un passetto verso la salvezza diretta senza finire invischiata nella lotteria dei playout. Invece, un po’ a sorpresa, è proprio la Colicoderviese a passare in vantaggio: minuto 18, Boni porta palla al limite dell’area e viene «caricato» da Bance che prende palla e con una conclusione dal limite mette nel sacco. Gli ospiti aspettano ad esultare nel vedere la bandierina dell’assistenza alzata, capannello sulla riga del fallo laterale finchè l’arbitro prende la decisione di assegnare il gol dopo un consulto durato un paio di minuti.

Tre minuti dopo è Strano a trovare l’imbucata deliziosa per Costantino, destro a colpo sicuro che sbatte sul corpo di Galbusera in uscita disperata. Altra occasionissima al 29’ con la punizione di Moleri destinata all’incrocio dei pali, le manone di Galbusera dicono ancora di no. Appena dopo la mezz’ora tiro-cross di Mariani su cui non arrivano le punte biancoblu, al 33’ esterno destro di Strano parato dal numero uno ospite.

Il secondo tempo

Monologo che prosegue nella ripresa quando dopo appena 120 secondi arriva il pareggio: Strano difende palla al limite dell’area, conclusione sporca che arriva sui piedi di Costantino, destro senza pensarci due volte e palla nel sacco. Sull’1-1 la Pro ci crede, l’ingresso di De Carli “spacca” la partita ed è suo il cross su cui Costantino trova la parabole giusta di testa per beffare Galbusera: tutto fermo per un fuorigioco (dubbio) della punta lissonese.

prolissone_crippa

Al 71’ l’azione perfetta della Pro: lancio di Boni per Mariani, palla al centro al volo per De Carli che la mette nel sacco. Per il 2-1 sembra la volta buona, per l’arbitro invece è ancora offside fra lo stupore generale. La pressione della Pro non si ferma, schema su calcio di punizione con Moleri che serve Turchi sulla cui conclusione di immola ancora il portiere avversario. E quando il fortino ospite sembra cedere, arriva la doccia gelata: azione sulla sinistra di Speziali, destro violento che Soldo respinge con l’aiuto del palo, arriva Bance che di testa insacca. Nel finale assalto nella metà campo avversaria, il risultato però non cambia più…

Pro Lissone              1
Colicoderviese         2

Pro Lissone: Soldo, Mariani, Cremonini, Milani, Monguzzi (86’ Vismara), Boni, Crippa, Divella (64’ Turchi), Costantino, Moleri, Strano (57’ De Carli). A disposizione: Gariboldi, Frassoni, Tornabene, Sormani. All: Savi

Colicoderviese: Galbusera, Marsiglia, Tagliaferri, Bongio, Pedretti, Pagani, Paganin (86’ Ciapusci), Gaggini (90’ Codega), Speziali, Girelli (75’ Rompani), Bance. A disposizione: Fattarelli, Nava, Bertolini, Romano. All: Perziano

Arbitro: Andreotti di Varese (Anaclerio e Galiotto di Milano)
Marcatori: 18’, 87’ Bance (C), 47’ Costantino (P)
Ammoniti: Boni, Crippa (P), Marsiglia, Tagliaferri, Girelli (C)
Espulsi: nessuno

Fonte “S.S.D. Pro Lissone Calcio”

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi