18 Settembre 2021 Segnala una notizia
A marzo al via il nuovo autovelox sulla Milano - Meda

A marzo al via il nuovo autovelox sulla Milano – Meda

7 Febbraio 2017

Entro Marzo è prevista l’istallazione di un nuovo autovelox all’altezza di Meda sulla superstrada in direzione di Milano .
Il protocollo che autorizza la procedura è stato firmato dal sindaco di Meda  Gianni Caimi, con l’approvazione della Provincia di Monza e Brianza. Lo scopo è quello di scoraggiare le condotte di guida imprudenti ed il mancato rispetto dei limiti di velocità.

L’accordo prevede che il comune di Meda si prenda carico delle relative spese e delle attività di accertamento delle violazioni, incassando eventuali sanzioni rilevate, seppur cedendo il 50% degli incassi alla Provincia.
Il dispositivo sarà noleggiato dal comune per 12 mesi e verrà utilizzato in via sperimentale. L’obiettivo è di ridurre il numero degli incidenti, che sono frequenti su quel tratto di strada.

Contrario è Andrea Monti, il consigliere della Lega Nord, che definisce questa nuova istallazione “l’ennesima rapina”.
A Novembre il leghista ha scritto sul suo blog un articolo di protesta per denunciare la pericolosità del tratto di strada, colmo di buche e con l’asfalto drenante deteriorato. Monti chiede esplicitamente che vengano presi dei provvedimenti. Provvedimenti che avrebbero dovuto rendere sicura la strada e non creare un ulteriore pensiero agli automobilisti con l’installazione di un rilevatore di velocità.

Non è ancora stato deciso, invece, il tratto di strada lungo la Milano-Meda dove verrà posizionato il dispositivo.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi