20 Settembre 2021 Segnala una notizia
Amore e fortuna vanno a braccetto al Casinò Campione d’Italia: tre vincite a San Valentino

Amore e fortuna vanno a braccetto al Casinò Campione d’Italia: tre vincite a San Valentino

17 Febbraio 2017

Fortunati in amore e anche al gioco i clienti del Casinò Campione d’Italia che hanno deciso di festeggiare San Valentino sfidando la sorte e sfatando il luogo comune che vorrebbe le due cose inconciliabili tra di loro. Al contrario Cupido si è dimostrato molto generoso sul Ceresio premiando tre giocatori senza fare discriminazioni di sesso e neppure di nazionalità, visto che a vincere sono stati sia italiani che svizzeri.

Il derby della buona sorte se l’è aggiudicato una giocatrice settantacinquenne di Varese, brava nel giorno in cui il cuore la fa da padrone a indovinare il colpo fortunato alla slot-machine Cherry portandosi a casa ben 51.000 franchi svizzeri. Non è stato da meno un cinquantatreenne svizzero, residente a Mendrisio, che dopo aver conquistato il jackpot a una delle macchine al primo piano del Casinò 28.653 franchi svizzeri ha deciso di prolungare il suo San Valentino trasformandolo in una vacanza esotica, con la promessa di regalarlo alla moglie che lo accompagnava. A concludere la serata in bellezza la terza vincita che questa volta ha premiato una giocatrice di quarantasette anni di Segrate, in provincia di Milano, brava a indovinare un colpo da 20.691 euro. La dimostrazione migliore che al Casinò Campione d’Italia l’amore porta fortuna, a San Valentino e tutti gli altri giorni dell’anno.

Casinò di Campione d'Italia San Valentino con la band Boys4Road

Nelle foto di Carlo Pozzoni alcuni momenti della serata.

*Publiredazionale

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi