06 Maggio 2021 Segnala una notizia
Monza, si ribalta in via Lecco: giovane illesa per miracolo

Monza, si ribalta in via Lecco: giovane illesa per miracolo

8 Gennaio 2017

Sono le ore 5.30 di questa mattina, domenica 8 gennaio, quando una giovane si ribalta con l’auto in via Lecco a Monza.

Sul posto i Vigili del Fuoco del comando di Monza, gli uomini del 118 e i Carabinieri che hanno aiutato la giovane ed effettuato i primi rilievi.
La ragazza di 25 anni avrebbe urtato una macchina parcheggiata, finendo con l’auto sottosopra.
Illesa, per miracolo, la guidatrice è riuscita ad uscire da sola dal veicolo capovolto e ad allertare i soccorsi. Il mezzo ribaltato è finito in mezzo alla carreggiata. A quell’ora non passava nessuno e cosi l’auto ha terminato la corsa sul tetto senza urtare altri. I vetri del veicolo sono andati in frantumi e anche la carrozzeria si è danneggiata nell’urto.

auto-ribaltata-via-lecco-1-mb

Le dinamiche dell’incidente, avvenuto all’altezza del numero civico 70, non sono ancora state verificate. Potrebbe trattarsi di un colpo di sonno. Certo è che l’unico mezzo ad essere coinvolto è la Peugeot della ragazza che è stata trasportata per accertamenti all’Ospedale San Gerardo di Monza, ma non avrebbe riportato ferite.

Forte lo spavento che però ha colpito la guidatrice. Un’esperienza terribile, non fosse per il fatto che il sinistro è avvenuto in una delle notte più fredde dell’ultimo periodo. .

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi