Quantcast
Arcore, al via il 2017 con la bufala dei profughi al posto della Polizia Stradale  - MBNews
Attualità

Arcore, al via il 2017 con la bufala dei profughi al posto della Polizia Stradale 

Nessuna verità dietro all'idea di accogliere i profughi nella caserma della polizia stradale di Arcore". Arriva dal sindaco di Arcore, Rosalba Colombo, la smentita.

agrate-centro-profughi-mb 600x315

“Iniziamo l’anno con una bella bufala. Nessuna verità dietro all’idea di accogliere i profughi nella caserma della polizia stradale di Arcore, né in altri posti”. Arriva dal sindaco di Arcore, Rosalba Colombo, la smentita delle voci che sono circolate nei primi giorni del 2017.

conferenza colombo rosalba ballottagio arcoreLa notizia dell’accoglienza dei profughi nello stabile di via Monte Bianco è trapelata in questi giorni, destando preoccupazioni e generando domande tra i cittadini della zona. “La questione è emersa in modo disordinato e non è ancora chiara. Sicuramente c’è preoccupazione, ma non ho ancora avuto modo di confrontarmi con gli altri abitanti del posto per capire come è stata recepita”, ha commentato Simona Carcano, residente nella zona nord di Arcore.

Anche se ci fosse stata una comunicazione da parte del Prefetto sull’arrivo dei richiedenti asilo – che non c’è stata – i tempi tecnici per sgomberare la caserma dalle forze di polizia sarebbero comunque troppo lunghi. Ad alimentare le paure degli arcoresi, però, avrebbero contribuito le parole dei presidente del consiglio Paolo Gentiloni che, nelle sue ultime dichiarazioni, citava il decentramento dei profughi per evitarne la ghettizzazione.

Al momento – conferma il primo cittadino – non sono in arrivo richiedenti asilo ad Arcore. Le voci che sono circolate sono del tutto infondate”, ha concluso.

 

 

 

commenta