Sociale

Varedo, persone anziane e disabili: ecco il bando per il reddito di autonomia

Varedo, pubblicato il bando per l'accesso al reddito di autonomia per persone anziane e disabili.

ComuneVaredo

Varedo vicina ad anziani e persone disabili. Il comune brianzolo ha infatti aderito alla sperimentazione del reddito di autonomia per persone anziane e disabili.

Tale iniziativa, approvata da Regione Lombardia nell’aprile scorso, vedrà impegnata l’amministrazione, già da gennaio 2017, nell’aiuto concreto delle categorie più deboli della cittadinanza, attraverso l’erogazione di voucher mensili da 400 euro per l’acquisto dei servizi convenzionati con i comuni dell’ambito territoriale di Desio.

Aderenti all’iniziativa, infatti, i comuni di Desio, Bovisio Masciago, Cesano Maderno, Limbiate, Muggiò, Nova Milanese e, appunto, Varedo.

I 1800 euro annui, a persona, saranno garantiranno alle persone anziane, in condizione di vulnerabilità socio-economica, la possibilità di vivere una vita dignitosa tra le mura della propria casa, evitando così di dover trasferirsi nei centri di cura e di riposo.

I voucher da 400 euro faciliteranno, inoltre, l’inclusione sociale e lo sviluppo dell’autonomia personale delle persone disabili, mediante percorsi di potenziamento delle capacità funzionali e relazionali.

“Nonostante le differenze di colore politico – ha tenuto a dichiarare l’assessore ai Servizi alla Persona, Matteo Figini – al tavolo sovracomunale (formato dai comuni del territorio di Desio, ndr) c’è sempre comunità di intenti. Sono contento della scelta che abbiamo fatto e spero che tutti i voucher a nostra disposizione possano dare una mano alle persone che hanno bisogno”.

Il bando per accedere al reddito di autonomia è già disponibile sul sito del comune di Varedo. Le domande saranno raccolte fino al 13 gennaio 2017. Per requisiti di accesso al bando e ulteriori informazioni clicca qui.

 

 

Più informazioni
commenta