29 Luglio 2021 Segnala una notizia
Alla Rinascente con il tronchesino per rubare la giacca da 1400 euro

Alla Rinascente con il tronchesino per rubare la giacca da 1400 euro

20 Dicembre 2016

Aveva “puntato” un giaccone griffato, sventato furto alla Rinascente di Monza. Blitz della Polizia Locale in via Italia. Ieri, 19 dicembre, gli agenti del comando di via Marsala sono intervenuti in seguito alla segnalazione del personale del noto store cittadino.

Un uomo, originario della Puglia, forse con l’intenzione di concedersi “un regalo” poco lecito, si aggirava tra gli scaffali adocchiando un costoso giaccone. 1.400 euro: questo il valore del giubbotto. Prova e riprova, scatta anche una foto al prezioso capo alla moda: il suo comportamento era risultato assai sospetto.

Notati gli occhi puntati su di sé, ha infine deciso di allontanarsi. Non sono passate troppe ore e, nel pomeriggio, si è ripresentato nel negozio. Preso il giubbotto è entrato nel camerino per una prova. E’ a quel punto che i vigili sono intervenuti. 

Dopo vari inviti ad uscire dalla stanzetta, gli agenti lo hanno infine sorpreso con addosso l’indumento. L’anti taccheggio era però stato rimosso e, in una delle tasche, vi era una grossa tronchesi. Il pugliese ha negato tutto, dichiarando di non aver commesso quanto ora gli viene contestato. Denunciato a piede libero, dovrà rispondere davanti al giudice di tentato furto.

tentastofurto3

tentatofurto2

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi