31 Luglio 2021 Segnala una notizia
Mensa scolastica ad Arcore, 50 studenti a casa con il mal di pancia

Mensa scolastica ad Arcore, 50 studenti a casa con il mal di pancia

18 Novembre 2016

Mensa scolastica sotto accusa ad Arcore. Secondo il racconto di alcuni genitori degli alunni delle scuole elementari e medie, il pasto consumato in mensa mercoledì a pranzo è costato una notte di mal di pancia e dissenteria ad almeno una cinquantina di ragazzi.

La colpa, a quanto raccontano le famiglie, è stata della lasagna servita come primo, risultata tanto indigesta da costringere alcuni ragazzi colpiti a saltare un giorno di scuola. L’amministrazione comunale ha contatto l’azienda titolare dell’appalto e ha chiesto di effettuare una verifica.

Tutti, o quasi tutti i bambini che hanno mangiato quelle lasagne sono stati male – spiegano i genitori -. Abbiamo scritto una email all’ufficio scolastico del Comune e al servizio d’igiene. Attendiamo che effettuino tutti i controlli del caso, ma non è la prima volta che manifestiamo il nostro scontento per il servizio mensa appaltato dal Comune ad un’azienda esterna”. I genitori, infatti, parlano di peli e capelli nelle pietanze e di posate sporche. Insomma una situazione precaria che si trascina irrisolta da  mesi.

Il sindaco di Arcore, Rosalba Colombo, sembra aver adottato le contromisure del caso. L’azienda è stata contattata e invitata ad effettuare un controllo per capire cosa sia effettivamente successo.

“Attendiamo i risultati – ha commentato il primo cittadino -. Mi spiace molto per quello che è successo, ma è la prima volta che registriamo un motivo di insoddisfazione verso l’azienda”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi