08 Maggio 2021 Segnala una notizia
Terrorismo e calamità naturali, i Comuni della Brianza fanno squadra

Terrorismo e calamità naturali, i Comuni della Brianza fanno squadra

28 Ottobre 2016

Patti di sicurezza intercomunali avanti tutta. L’Assemblea dei 55 sindaci della Brianza ha confermato di volere seguire la strada di unire le forze per combattere il crimine. L’obiettivo, illustrato dal prefetto di Monza e Brianza Giovanna Vilasi, è l’incremento della presenza sul territorio delle polizie locali attraverso servizi di pattugliamento gestiti in forma associata e coordinata.

Il comando della polizia provinciale, che sta coordinando il progetto, ha proposto alcuni punti sui quali impostare la collaborazione: mutuo soccorso in caso di emergenze, attentati terroristici e calamità naturali, servizi di foto segnalamento resi disponibili per le polizie locali dei singoli Comuni e ’incremento dei servizi di polizia locale.

Il progetto si propone la razionalizzazione degli interventi e l’ottimizzazione delle risorse umane, dei mezzi tecnologici e delle strutture impiegate. In programma una progressiva omologazione delle procedure operative tra i vari Corpi di Polizia Locale sul territorio

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi