10 Maggio 2021 Segnala una notizia
Svuotata di competenze, la Provincia MB fa il pieno di "inquilini"

Svuotata di competenze, la Provincia MB fa il pieno di “inquilini”

21 Ottobre 2016

Senza soldi, senza competenze e col personale oramai ridotto all’osso, la Provincia di Monza è riuscita comunque a evitare la trasformazione delle sede di via Grigna (costata oltre 20 milioni di euro) in una cattedrale nel deserto. Mettendo in campo tutto il suo spirito brianzolo, Gigi Ponti, il presidente, è riuscito a sfruttare i metri quadrati della nuova sede per dare ospitalità a varie funzioni presenti sul territorio.

Nell’oridine, in quella che avrebbe dovuto essere la casa dell’autonomia brianzola, hanno trovato spazio la sede territoriale di Regione Lombardia, all’Agenzia regionale per l’ambiente, all’Ufficio scolastico territoriale e, per ultimo, anche a Brianzabiblioteche. Oltre ovviamente alle sei aule del liceo linguistico Mosé Bianchi ricavate nella sede istituzionale di via Grossi.

“Si completa così la cittadella istituzionale del capoluogo – spiega il Presidente Gigi Ponti – Questo è il risultato di uno sforzo comune delle Istituzioni per razionalizzare costi e spazi e per offrire agli utenti un punto di riferimento unico, dove trovare concentrati sportelli e servizi territoriali”.

Al centro servizi – che gestisce il coordinamento dei servizi bibliotecari sul territorio e le attività di prestito interbibliotecario e di catalogazione libraria – la Provincia ha destinato uno spazio di circa 270 mq al lato nord del piano terra di via Grigna, siglando una convenzione di 3 anni ad un tasso di concessione agevolato pari a circa 6 mila euro annui, oltre alle spese (l’importo sarà destinato in forma di contributo al secondo sistema bibliotecario presente in Brianza Sbv, Sistema bibliotecario vimercatese quale compensazione economica rispetto alla sede concessa a BrianzaBiblioteche).

I numeri di Brianzabiblioteche dicono che i dipendenti del sistema sono a servizio di 37 biblioteche che ogni anno offrono a oltre 100 mila cittadini un accesso ampio a libri, giornali e riviste, oltre che spazi per incontri, studi e formazione.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi