16 Maggio 2021 Segnala una notizia
Smantellato maxi traffico di Shaboo: sequestro per 2 milioni di euro

Smantellato maxi traffico di Shaboo: sequestro per 2 milioni di euro

13 Ottobre 2016

Si è conclusa alle prime luci dell’alba una vasta operazione, condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Milano: sale a 68 il numero delle persone complessivamente tratte in arresto nell’ambito dell’attività di contrasto delle bande giovanili cinesi, disarticolate dai militari a partire dalla primavera del 2014, mentre erano in competizione per il controllo delle attività criminali nel quartiere “Sarpi” di Milano.

I militari hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale del capoluogo lombardo nei confronti di 36 stranieri, tra cui 19 cinesi, 13 filippini, 3 rumeni e 1 vietnamita, ritenuti responsabili dell’importazione sul territorio nazionale, nonché della detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti di tipo sintetico.

Il blitz si è svolto nelle Province di Milano, Monza e Brianza, Cagliari, Cremona, Como, Parma, Pavia, Prato, Rovigo, Treviso e, contestualmente, anche in Austria, Polonia, Romania e Spagna con la collaborazione dei collaterali organi di polizia, attivati tramite Interpol e grazie al coordinamento della D.C.S.A.

Con quest’ultima tranche, gli investigatori hanno smantellato il principale canale di approvvigionamento di metanfetamina cloridrato. Il provvedimento ha raggiunto gli importatori, i corrieri, i distributori e gli spacciatori della pericolosa droga. Sono stati sequestrati 3,5 chili di shaboo, per un valore di vendita al dettaglio pari a circa 2 milioni di euro. In particolare, con indagini condotte congiuntamente alla Polizia polacca, nel quartiere cinese di Wólka Kosowska, un sobborgo di Varsavia, è stato possibile individuare e smantellare un laboratorio per la produzione di metamfetamina, traendo in arresto i quattro vietnamiti responsabili di tale attività. Gli accertamenti esperiti hanno quindi fatto emergere la fitta rete di contatti tra soggetti appartenenti a diverse comunità cinesi, finalizzati alla produzione e alla movimentazione dello stupefacente dal luogo di produzione in Olanda, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria sino a Milano.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi