13 Maggio 2021 Segnala una notizia
Monza via Cavallotti, quando i giardinetti sono terra di nessuno

Monza via Cavallotti, quando i giardinetti sono terra di nessuno

24 Ottobre 2016

Sporcizia, bottiglie di vino, lattine di birra e stracci sparsi: i giardinetti a ridosso di via Cavallotti sono terra di nessuno. Numerosi i cittadini, soprattutto mamme, che lamentano la situazione di degrado in cui versa lo spazio verde cittadino a pochi passi dal centro storico monzese.

Luogo di giochi e svago per i più piccini, la piazzetta è diventata, soprattutto nelle ore serali, area di bivacco per sbandati e ubriachi. Tra il dondolo e la panchina le aiuole celano i risultati di qualche notte brava: le bottiglie di alcolici, così come le lattine di birra, non si contano.

Le mamme ormai evitano di portare i proprio figli perchè preoccupate dalla “mal frequentazione” del posto. «Sin dal primo pomeriggio ci si imbatte in persone con alcolici in mano o che urinano nelle zone più appartate. – spiega una di loro – Per non parlare delle aiuole, pattumiere a cielo aperto». Chiedono dunque un maggior controllo, e un’opera di manutenzione, affinchè i loro bambini possono tornare a giocare tranquilli.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi