14 Maggio 2021 Segnala una notizia
Cresce il circuito dei cinema con il prezzo del biglietto variabile

Cresce il circuito dei cinema con il prezzo del biglietto variabile

5 Ottobre 2016

Cresce il circuito dei cinema in Italia con il prezzo del biglietto variabile. Al “Plinius” di Milano, che estende questo sistema di vendita dal lunedì al venerdì (fino ad oggi era solo il venerdì), si uniscono il multisala “Le Giraffe” di Paderno Dugnano e il Movie Planet di Busnago (MB).

Questo nuovo modello di vendita per i cinema ha infatti registrato risultati molto positivi nella sua prima sperimentazione in Italia. A cinque mesi dalla sua introduzione, il Multisala Plinius di Milano ha infatti visto, nel giorno di programmazione a prezzo variabile, una crescita del 15% dell’affluenza di spettatori e del 13% dei ricavi dalla vendita di biglietti. Il maggior numero di spettatori ha anche fatto aumentare del 10% i ricavi dell’indotto (il bar del multisala). Visto il successo della sperimentazione, il Plinius ha deciso di adottare l’offerta di biglietti variabili dal lunedì al venerdì.

In partnership con DynamiTick, la prima società in Italia a fornire soluzioni di ticket pricing dinamico che gestisce anche l’iniziativa del Plinius, il biglietto a prezzo variabile debutta, a partire dal 6 ottobre, al cinema del Gruppo Movie Planet di Busnago (MB) per la giornata del giovedì. E nella seconda metà del mese il nuovo sistema di vendita approda anche nel multisala “Le Giraffe” di Paderno Dugnano (MI).

Gli spettatori dei tre cinema potranno quindi accedere all’intero palinsesto attraverso prezzi che varieranno sulla base di un ampio numero di fattori, dall’orario di proiezione e dall’anticipo con cui si acquista il proprio biglietto fino alla tipologia di film, la reputazione degli artisti, le opinioni espresse sui social, le condizioni meteorologiche del giorno della proiezione e decine di altri fattori. Gli spettatori potranno così scegliere lo spettacolo da seguire a seconda del prezzo che saranno disposti a pagare, con biglietti acquistabili online e al botteghino.

 DynamiTick, la prima società in Italia a fornire soluzioni di ticket pricing dinamico per l’industria sportiva, cinema, teatri, eventi live e parchi di divertimento, ha sviluppato un algoritmo proprietario specifico per l’Italia che nell’elaborazione dei prezzi considera oltre 40 diverse variabili, un numero superiore a quello delle società competitor straniere. Il dynamic ticket pricing è il più innovativo modello di vendita nel ticketing, che, attraverso l’utilizzo di algoritmi, permette di modulare i prezzi in base alla domanda del mercato, ai risultati di vendita e alle oscillazioni di specifiche variabili, offrendo così l’opportunità di incrementare la presenza di spettatori e contenere i biglietti invenduti.

Federico Quarato, CEO e cofondatore di DynamiTick commenta: “Siamo lieti di aver ampliato la nostra partnership con il Multisala Plinius e di aver siglato gli accordi con Le Giraffe di Paderno e il gruppo Movie Planet. Il dynamic pricing è un’opportunità unica per il settore dell’entertainment e dello spettacolo in Italia e i risultati che abbiamo ottenuto fin qui lo dimostrano. Il nostro obiettivo è far riscoprire alla gente il valore dell’esperienza di uno spettacolo dal vivo, attraverso la proposta di biglietti al giusto prezzo. La recente iniziativa ministeriale “Cinema2Day” conferma la nostra convinzione: la domanda è elastica al prezzo del biglietto. Solo con un modello commerciale fondato sulla proposta di prezzi flessibili, stimati con algoritmi di intelligenza artificiale, è possibile favorire l’incontro dell’offerta con la domanda degli spettatori e la loro capacità di spesa”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi