13 Maggio 2021 Segnala una notizia
Mega-rotonda di Arcore-Lesmo: il traffico non migliora, ma il sindaco nega

Mega-rotonda di Arcore-Lesmo: il traffico non migliora, ma il sindaco nega

21 Ottobre 2016

Traffico a collo di bottiglia e sempre più lento. E mentre gli automobilisti abbandonano ogni speranza di miglioramento con la mega-rotonda di Peregallo, il sindaco di Lesmo Roberto Antonioli continua a negare: “Il traffico non è aumentato, anzi, togliendo i semafori è diventato più fluido. Se prima le auto erano costrette a fermarsi ora, almeno, procedono”. Sì, ma a passo d’uomo. 

“Sì, si va a passo d’uomo ma si va, è un miglioramento della qualità di vita che si aggiunge al miglioramento d’arredo della zona. Ora l’ingresso di Lesmo risulta molto più ordinato. Le code, quelle ci saranno sempre, soprattutto nelle ore di punta, ma di certo non sono aumentate”, ha precisato il primo cittadino lesmese.

Nelle foto sotto, da Google Maps, la situazione traffico (in rosso) nelle giornate di mercoledì 19 e giovedì 20 ottobre intorno all’orario di punta, ovvero alle ore 18:

traffico-mega-rotonda-peregallo-navigatore-mb

 

A conti fatti, è uno scenario che non lascia spazio al miglioramento, ma che va a sommarsi al traffico della rotonda più a monte, quella di Peregallo. “I lavori della rotonda di Peregallo andavano studiati insieme a quelli della più piccola. Quest’ultima serve a rallentare il traffico per la sicurezza e la prima dovrebbe renderlo più fluido: è evidente che tra le due si crei un imbuto”, ha commentato il primo cittadino di Arcore, Rosalba Colombo. 

Opinione condivisa tra i due sindaci, quella che le code non siano aumentate (ma sono rimaste come prima, ndr).

Rosalba Colombo, però, una soluzione la intravede ipotizzando un piano sovra comunale del traffico: “La Regione Lombardia dovrebbe intervenire per studiare a livello sovra-comunale la situazione. Da una parte o dall’altra, la zona del vimercatese è un bacino che si riempie nelle ore di punta. Ci vorrebbe uno studio approfondito oltre i confini del singolo comune”.

Qualche dato per chi non avesse seguito la vicenda. La mega-rotonda, del diametro di 50 metri è stata progettata con l’obiettivo di limitare gli incidenti in una zona particolarmente pericolosa e battuta da più di 20 mila veicoli al giorno. I lavori sono costati in totale 1 milione e 180 mila euro, suddivisi tra i comuni di Lesmo, che ha pagato 480 mila euro, il 41% del totale, Arcore, che ha predisposto il pagamento di 300 mila euro pari al 25% ed il restante 34% è spettato alla Provincia di Monza e Brianza per un totale di 400 mila euro.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi