13 Maggio 2021 Segnala una notizia
Legno-arredo, sciopero per il contratto: presidi anche in Brianza

Legno-arredo, sciopero per il contratto: presidi anche in Brianza

27 Ottobre 2016

Domani, per lo sciopero nazionale del comparto legno industria deciso unitariamente per il mancato rinnovo contrattuale, anche la Brianza ha organizzato alcuni momenti di protesta. Una protesta per manifestare contro le posizioni ostili e avverse che Federlegno ha esplicitato durante le trattative per il rinnovo del CCNL.

Le lavoratrici e i lavoratori del settore fermeranno le fabbriche nell’intero Paese con 8 ore di sciopero per turno. La vertenza interessa circa 15mila lavoratori brianzoli.

“Dopo 12 mesi dall’invio della piattaforma, 9 mesi di trattativa, 11 incontri e dopo 7 mesi dalla scadenza del precedente Ccnl; non è possibile porre condizioni capestro per rinnovare il CCNL – si legge nella nota stampa firmata Feneal-Uil, filca-Cisl e Fillea-Cgil. – La richiesta di 140 annue ore di flessibilità lavorando il sabato e la domenica (oltre alle 250 ore di straordinario a disposizione), la richiesta di poter far funzionare le fabbriche con il 65% di lavoratori precari, lo svuotamento della contrattazione aziendale, la richiesta di non definire nessuna cifra di aumento salariale ma solo di definire il principio degli riallineamenti annuali di eventuali futuri aumenti; narrano la non volontà di sottoscrivere il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro”.

A Meda ci sarà un comizio alle ore 10 in piazza della Resistenza, tenuto a nome unitario dalla Segreteria nazionale Filca. E poi altri due ritrovi sono previsti davanti alle aziende Cassina e Minotti di Meda (dalle 7 alle 10) e alla Boffi di Lentate sul Seveso (7-9.30).

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi