25 Ottobre 2020 Segnala una notizia
Isole della Salute di Brianza per il Cuore, si replica a Sovico

Isole della Salute di Brianza per il Cuore, si replica a Sovico

24 Ottobre 2016

Dopo più di 60 giornate organizzate con successo da Brianza per il Cuore Onlus, tornano le Isole della Salute. L’appuntamento, questa volta, è per domenica 30 ottobre a Sovico dalle ore 8 alle ore 12.30 presso la Sede Avis in Piazza Frette (Palestra associazione “L’albero”).

Per vivere a fondo l’atmosfera della giornata, venerdì 28 ottobre alle ore 21 presso la sala civica di Sovico (Viale Brianza 8) ci sarà un incontro di sensibilizzazione sui fattori di rischio cardiovascolare dal titolo “CARDIOLOGO versus NEUROLOGO, infarto e ictus si possono prevenire?”.

isole-della-salute-sovico-volantino-brianzaperilcuore

“Conosci i tuoi valori di rischio e impara a modificarli”, questo lo slogan che accompagnerà la giornata. Con un nuovo format capace di coinvolgere giovani ed adulti, l’intento della Onlus monzese è quello di sensibilizzare la popolazione ad uno stile di vita sano per tutte le età. Con un progetto tanto ricco quanto complesso, l’obiettivo è quello di offrire ai visitatori momenti educativi alternati a momenti ludici, esami e dimostrazioni BLSD.

L’evento di Sovico sarà un’occasione per conoscere da vicino Brianza per il Cuore ed il suo operato al fine di comprendere l’importanza della prevenzione. Ecco alcune prestazioni che saranno offerte durante le Isole della Salute di Sovico:

– Controllo della pressione arteriosa (Volontari Avis)

– Controllo di colesterolo e glicemia (Volontari Avis)

– Controllo peso e indice di massa corporea (Volontari Avis – Associazione L’Albero)

– Elettrocardiogramma a campione (Cardiologia ASST Monza)

– Controllo antifumo (SITAB, dott. Paltrinieri e dott. Licciarderllo)

– Area analisi dati rischio globale (Medici)

Dalle ore 11 alle ore 12.30 ci saranno le famose dimostrazioni di Brianza per il Cuore, in particolare quella di rianimazione cardiopolmonare con la Croce Bianca e quella di BLSD a cura dei volontari della onlus.

isole-della-salute-sovico-volantino-2-brianzaperilcuore

“Isole della salute” è un progetto nato nel 1995 che da allora riscuote grande successo tra le persone che aspettano l’appuntamento per conoscere, gratuitamente, i propri valori di rischio cardiovascolare. In particolare, Brianza per il Cuore ed il suo Comitato Scientifico hanno elaborato una nuova formula ispirata al progetto 25by25 dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, presentato dalla Fondazione Italiana del Cuore. “Champion Advocates Programme (CAP) – 25by25″ nasce con lo scopo di ridurre del 25% la mortalità dovuta a malattie cardiovascolari. Obiettivo da raggiungere entro il 2025. Per farlo, bisogna dedicarsi alla prevenzione di malattie cardiache e dei vasi che, come infarti e ictus, causano circa 17 milioni di morti all’anno. In particolare occorre ridurre del 30% l’uso di tabacco, del 30% l’uso di sale, del 10% la sedentarietà, del 10% l’uso dannoso dell’alcol e del 25% degli ipertesi.

Per ulteriori informazioni sul progetto, potete visitare il sito web (clicca qui).

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi

Alisei 2020: il dietro le quinte della scuola di formazione. L’intervista con Rosy Bindi

Come MBNews abbiamo chiacchierato con Rosy Bindi, già Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia e Ministro della Sanità. La Bindi ha aperto la 6° edizione della scuola di formazione politica Alisei.

Monza Calcio, in difesa Giulio Donati: dalla Serie A al gol in Champions

Nato il 5 febbraio 1990 a Pietrasanta (Lucca), il terzino toscano ha giocato due stagioni nella Primavera dell’Inter, prima di debuttare in serie A a 20 anni col Lecce.

I vip in aiuto della CRI Monza: “aiutate a comprare un’ambulanza”

La campagna è stata realizzata grazie alla preziosa collaborazione con Dario Lessa che ha preso a cuore la richiesta coinvolgendo numerosi volti noti.

Seregno, colpito da 4 colpi di pistola. 39enne in codice rosso al San Gerardo

Verso le 15 di oggi, martedì 28 luglio, in zona San Salvatore, all'altezza dell'ex concessionaria Opel, a Seregno, un uomo di origine marocchine è stato ferito con 4 colpi d'arma da fuoco alle gambe.

Davide Brunetti torna a vestire la maglia della Vero Volley Monza

Il libero cresciuto al Consorzio Vero Volley torna a casa per disputare il prossimo campionato di SuperLega Credem Banca con la maglia rossoblù.