13 Maggio 2021 Segnala una notizia
Ginnastica Sampietrina: bene sia la serie C femminile che il Torneo allievi maschile

Ginnastica Sampietrina: bene sia la serie C femminile che il Torneo allievi maschile

12 Ottobre 2016

Ancora doppio appuntamento lo scorso weekend per la ginnastica Sampietrina Seveso. Sul fronte maschile atleti impegnati nella palestra della Pro Mortara per la prima prova del campionato regionale torneo allievi. La femminile schierata sempre a Mortara nella seconda prova del campionato di serie C3A, C3B e C2.

Sampietrina-torneo-Allievi-Mortara-2016Per la maschile in campo gli atleti L1, L2 e L3. Per la categoria L1 Matteo Longoni si classifica al 13° posto, Matteo Ferrario al 19, Cristian Mione 53° e Giuseppe Mirko Cubiciotti 64° posto. Per la categoria L2 Francesco Giannini si classifica all’11° posto mentre Simone Recalcati conquista l’8° posto nella classifica generale. Per la categoria L3 Pietro Sinigaglia si classifica al 22° posto. “I ginnasti si sono ben comportati nonostante qualche piccola imperfezione – commentano gli allenatori Eros Patuzzo, Marco Bresolin e Paolo Quarto – nel complesso è stato un buon esordio di campionato”.

Grandi soddisfazioni per le ginnaste in serie C. Le prime a gareggiare, sabato pomeriggio, le portacolori di serie C3A e C3B.

In C3B esordio per le giovanissime Noemi Finocchio e Alice Ferranti. Noemi ed Alice hanno gareggiato con due esercizi a testa ben eseguiti. Ad accompagnarle in questo debutto la compagna Stella Chieregatti che, nonostante un errore all’uscita in trave, ha portato a termine una bellissima gara. La squadra ha concluso al 26° posto.

Ottimo quinto posto in serie C3A per Camilla Roncoroni e Diana Brambillasca. Nonostante una caduta alle parallele di Camilla le ginnaste hanno portato a termine una gara di alto livello.

Molto bene anche Elisa Pavan e Giorgia Signorini che hanno gareggiato in C2 domenica mattina. 9° posto per loro ma soprattutto la soddisfazione di aver totalizzato due punti in più rispetto alla prova precedente e questo, in previsione della finale Nazionale, fa aumentare le possibilità di una loro qualifica. Elisa e Giorgia hanno alzato le note di partenza dei loro esercizi inserendo nuovi elementi come stalder e salto teso in uscita alle parallele. Elementi di un certo spessore per la loro età. Peccato per la caduta di Giorgia alla trave. Soddisfatte le allenatrici Gabriella Rizzi e Cecilia Biazzi.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi