13 Maggio 2021 Segnala una notizia
Caviglie lesionate e paura: il soccorso alpino aiuta due brianzoli

Caviglie lesionate e paura: il soccorso alpino aiuta due brianzoli

17 Ottobre 2016

Domenica di interventi di soccorso in montagna. Quattro in tutto, due dei quali hanno visto protagonisti due brianzoli. Prima una donna di 78 anni di Carate Brianza è scivolata in una scarpata a Civate, poi un giovane di 25 anni si feriva sul Monte Basso.

soccorso-alpino.jpg-3Entrambi i malcapitati, che hanno necessitato dell’aiuto dei tecnici della XIX Delegazione Lariana del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), si sono fatti male alle caviglie.

La donna non riusciva a proseguire. I soccorritori l’hanno portata all’ambulanza, per il trasferimento in ospedale. Pochi minuti dopo, l’altra chiamata per il ragazzo di Monza di 25 anni, infortunatosi nella zona del Monte Basso durante un’escursione, lungo una mulattiera. La frattura di una caviglia gli impediva di procedere in modo autonomo. Sul posto i tecnici del Soccorso alpino e l’eliambulanza. È stato portato in ospedale a Gravedona.

Il soccorso alpino, domenica 16 ottobre era già dovuto intervenire: la prima chiamata è giunta poco prima delle 10:00. Un alpinista di 43 anni di Cisano Bergamasco (BG) è caduto nella zona del Gruppo del Fungo, comune di Mandello del Lario, nella Grigna meridionale. È scivolato per una decina di metri in un canale molto stretto e verticale, ha riportato traumi alla zona lombare e alla schiena. Una situazione critica e particolarmente complessa, sia per le condizioni dell’infortunato, sia per le caratteristiche morfologiche del posto. La Centrale del 118 ha inviato l’eliambulanza ed è stato richiesto anche l’intervento delle squadre territoriali, di turno al Centro del Bione. I tecnici hanno raggiunto l’uomo: accanto a loro era presente anche un medico rianimatore del CNSAS. Il ferito è stato stabilizzato e imbarellato. Con una fune guida è stato calato per una sessantina di metri, fino all’attacco del Fungo; una calata di altri 100 metri ha permesso di portarlo fuori dalle guglie per consentire all’elicottero di effettuare il recupero in sicurezza.

La Stazione di Varese è intervenuta in mattinata con la Croce Rossa di Luino a Montegrino Valtravaglia, zona Pineta bassa, per una donna di 81 anni, caduta in un dirupo, portata per accertamenti in ospedale con l’ambulanza.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi