07 Maggio 2021 Segnala una notizia
BrianzAcque estende il sistema fognario a Desio: ecco le vie interessate

BrianzAcque estende il sistema fognario a Desio: ecco le vie interessate

21 Ottobre 2016

Dopo via Doberdò e via Arosio, ai confini con Lissone, BrianzAcque porta la fognatura anche in via IX novembre 1989, strada a fondo cieco, situata alla periferia sud del centro brianzolo, in direzione di Nova Milanese.

Centottantasei metri di tubature in gres, materiale idoneo per la tenuta e per la sicurezza del sistema di smaltimento delle acque reflue, permetteranno di far sì che i liquami non vengano più dispersi nel suolo, ma canalizzati al collettore di via Villoresi e quindi, inviati al depuratore San Rocco di Monza che li tratta , li ripulisce per poi riconsegnarli alla natura.

Per realizzare i lavori, BrianzAcque, gestore unico del servizio idrico integrato in Brianza, spenderà oltre 73 mila euro. L’opera sarà finanziata utilizzando i soldi incassati con le bollette dell’acqua, pagate dai cittadini.

“Un nuovo importante tassello che renderà maggiormente efficiente il sistema fognario cittadino in una zona residenziale le cui attuali criticità verranno risolte” – commenta  il Sindaco, Roberto Corti. “Grazie all’azione sinergica di Brianzacque e del Comune di Desio, verranno eseguite opere dagli effetti positivi per la tutela dell’ambiente e la salute pubblica” – aggiunge l’assessore ai lavori pubblici,  Emanuela Rocco. E poi,  entrambi concludono:Ringraziamo Brianzacque per l’investimento finanziario a favore della Città di Desio. Siamo consapevoli che i lavori potrebbero creare qualche disagio, ma ci auguriamo che i residenti li sappiano tollerare a fronte dei grandi benefici che ne riceveranno.” Enrico Boerci, presidente di BrianzAcque, tiene a sottolineare: “In  collaborazione con l’ATO di Monza e Brianza, continueremo a realizzare interventi per migliorare l’infrastrutturazione idrica del territorio. Nel quadriennio 2016-2019, abbiamo programmato investimenti per 98 milioni di euro, senza alcun rincaro della tariffa idrica”.

Il cantiere di via IX novembre, che comporterà la modifica temporanea della viabilità locale, prenderà il via ai primi di novembre e si protrarrà per poco più di un mese. Una volta completato il nuovo tratto di fognatura, le utenze della strada dovranno allacciarsi alla rete fognaria urbana.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi