13 Maggio 2021 Segnala una notizia
Villasanta, uno dei pochi paesi in cui si gioca in piazza

Villasanta, uno dei pochi paesi in cui si gioca in piazza

20 Settembre 2016

L’uscita da scuola, un bel sole e la domanda sorge spontanea: “Mamma dove mi porti a giocare?”. La risposta, però, non è delle più comuni. Non un parco giochi e nemmeno un giardino, ma la piazza del Comune di Villasanta. Grazie ad una serie di provvedimenti della giunta Ornago, Piazza Martiri della Libertà è uno dei luoghi preferiti per favorire una rete sociale di amicizie tra cittadini di tutte le età.

Un luogo sicuro, privo di barriere architettoniche e protetto dal traffico dove, ogni giorno tra le ore 17 e le ore 18, mamme e bambini si danno appuntamento con i loro amici per trascorrere qualche ora insieme.

Uno scenario piuttosto frequente anche quando le giornate si fanno più corte per l’arrivo dell’inverno. “Sono felice di portare qua mio figlio di cinque anni perchè non devo controllare ogni secondo che non vada in mezzo alla strada, è uno spazio molto frequentato e piacevole. Qualche volta veniamo anche d’inverno perchè i bambini giocano a palle di neve!”, ha commentato una delle mamme.

piazza-del-comune-bambini-villasanta-1-mb

Numerose le lamentele per i continui cambi della viabilità villasantese, che, però, non hanno scoraggiato l’amministrazione. La giunta Ornago, infatti, ha deciso per la definitiva chiusura al traffico di Piazza Martiri della Libertà, partendo dall’incrocio con via Leopardi fino all’incrocio con via Carducci creando un’isola felice per le famiglie. Tra i frequentatori dell’area, anche un gruppo di anziane signore che si ritrova dopo aver fatto la spesa nell’adiacente supermercato.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi