18 Maggio 2021 Segnala una notizia
“Monza Pizza Bike Park”, slitta l'apertura: mancano i bagni!

“Monza Pizza Bike Park”, slitta l’apertura: mancano i bagni!

30 Settembre 2016

“Monza Pizza Bike Park”: per l’apertura ufficiale la città dovrà ancora attendere. I 2.500mc di terra, adeguatamente attrezzati con strutture specifiche a seconda della difficoltà e delle esigenze degli sportivi, sono stati presentati lo scorso marzo in occasione della festa del quartiere. La giornata dimostrativa, però, è stata solo un piccolo assaggio e per il taglio del nastro vero e proprio ci vorrà ancora qualche tempo.

Il problema? I servizi igenici. «Quella di marzo è stata solo una giornata dimostrativa organizzata all’interno della cornice della festa del quartiere. – spiega Torquato Testa, freestyler MTB italiano di livello internazionale, e presidente dell’ASD Emissioni Zero – Per la grande e definitiva apertura ci mancano solo i servizi igenici (sia per uomo che per donna, con doccia e spogliatoio). Abbiamo cercato degli sponsor ma senza successo, attendiamo così di raccimolare la cifra necessaria per partire. In tanti ci scrivono per conoscere la data. La nostra speranza è che il giorno tanto atteso arrivi presto».

Il Monza Pizza Bike Park sorge su un vecchio campo da calcio ormai in disuso che si trova in via Bucci a Monza. Il terreno è stato dato all’associazione, composta da giovanissimi, in concessione per 10 anni dal comune grazie ad un bando pubblico.

Per informazioni riguardo al “Monza Pizza Bike Park”:
email: [email protected]
Facebook: www.facebook.com/monzapizzapark
Instagram: https://instagram.com/mpbikepark

(foto e video gentilmente concessi da ASD Emissioni Zero)

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi